MERCATO S.SEVERINO. ROTA VOLLEY, LE FORMAZIONI UNDER 14 E UNDER 13 DOMINANO IL CAMPIONATO.

Ma le atlete più forti vanno via dalla società. I particolari.
 
 
Lunedì 2 febbraio 2015
MERCATO S.SEVERINO. I fasti e i ricordi della serie A2 della Rota Volley si stanno sbiadendo. Oggi, le soddisfazioni agli appassionati di pallavolo della Valle dell’Irno, le stanno regalando le formazioni under 14 e under 13 della stessa società: entrambe le squadre, infatti, sono al primo posto di classifica con l’en plein delle vittorie delle gare disputate finora.
L’under 14 è saldamente al primo posto della classifica con 30 punti, grazie alle dieci vittorie conseguite in altrettante gare disputate fino a questo momento, tutte conseguite col risultato di 3 set a 0 a proprio favore.
Non è da meno l’under 13, prima solitaria con 24 punti, frutto di 8 vittorie su 8 partite giocate fino a questo momento.
A fine stagione, le prime due della classifica approderanno alle fasi provinciali, poi seguono le fasi regionali. Nella scorsa stagione, l’under 18 ha vinto il campionato provinciale, l’under 16 ha vinto quelli provinciali e regionali, disputando le finali nazionali.
Intanto, la prima squadra disputa la serie C ed è classificata quint’ultima in graduatoria. L’organico tecnico è completato dal Csi, Centro sportivo italiano che partecipa alla fase provinciale allievi.
“Continua l’avventura positiva – dice l’orgoglioso coach, Vito Ferrara – con le formazioni giovanili, che ci stanno regalando, da alcuni anni, grandi soddisfazioni. Tuttavia, siamo un po’ rammaricati perchè poi le migliori atlete vanno via”. “Infatti – aggiunge Ferrara – non riusciamo a trattenere le atlete più forti, sia perchè non abbiamo una struttura societaria in grado di far ciò, sia perchè non ci sono società nelle vicinanze pronte ad accoglierle”.
E, così, le più promettenti cercano foruna altrove. Come Marianna Ferrara, figlia del coach, approdata in A2 tra le fila del Corpora Aversa (Ce), che sarà raggiunta l’anno prossimo da Marika Longobardi.
La rosa under 14: Anna Amaturo, Miriam Sabato, Arianna Peruzzi, Sabrina Petruzzelli, Benedetta Garzillo (anche under 13), Anna Maria Bernardo, Emanuela Rainone (anche under 13), Annalisa Angrisani, Luigia Amaturo, Maria Simonelli, Simona Mottola.
La rosa under 13: Ilaria Ventre, Alessia De Vivo, Raffaella Ingenito, Jole Fiore, Ilaria Lamberti, Gaia Villari, Federica Citro, Giorgia Barcellona. Mario Romano, Pasquale Riccio, Nicola Mazzei e Giovanni Alfano sono i dirigenti.

Antonio De Pascale

Next Post

UNIVERSITA'. UN INTENSO WEEKEND PER LA PALLAVOLO DEL CUS SALERNO.

Mar Feb 3 , 2015
Il Cus Salerno ha battuto 3 a 0 Scafati. I dettagli.