BARONISSI. Si dimette la Consigliera Comunale Loretta De Sio, esponente della Minoranza.

Loretta De Sio

De Sio ha inviato una lettera al Sindaco, al Presidente del Consiglio comunale, alla Giunta e ai Consiglieri comunali, spiegando le motivazioni alla base della sua decisione, essenzialmente legate agli impegni professionali. Ecco il testo della lettera.
 
 
 
 
 
Mercoledì 28 settembre 2016
BARONISSI. Loretta De Sio, Consigliera Comunale di Minoranza, si è dimessa. Riportiamo, di seguito, la lettera che ha inviato al Presidente del Consiglio Comunale, al Sindaco, Gianfranco Valiante, agli Assessori e agli altri Consiglieri comunali, in cui spiega le motivazioni alla base della sua scelta.
_________________________________________________________________________________
Al Presidente del Consiglio Comunale di Baronissi
Dott. Vincenzo Melchiorre
 
p.c.      Al Sindaco del Comune di Baronissi
Dott. Gianfranco Valiante
Assessori
Consiglieri Comunali
 
Egr. Presidente,
con la presente comunico, all’esito di una profonda riflessione, le dimissioni dalla carica di consigliere comunale.
Sono trascorsi più di due anni dalle ultime consultazioni elettorali  e sette anni dal primo mandato in cui fui eletta; in sette anni molte cose mutano nella vita di una persona, sia in  termini di disponibilità di tempo che di contributo da poter dedicare a questo impegno così gravoso.
Il compito istituzionale del consigliere comunale è un ruolo importante, è l’anello di congiunzione tra i cittadini e le istituzioni; al riguardo, ritenendo di non poter assicurare il tempo necessario all’espletamento della funzione, ho optato di dimettermi.
Non è giusto nè etico incamerare soldi pubblici dai cittadini, attraverso i gettoni di presenza, senza potersi impegnare totalmente per gli stessi. L’impegno lavorativo quotidiano non mi consente di dedicarmi completamente all’attività politica,  per cui preferisco offrire la possibilità, a chi mi succederà, di operare per il bene della nostra amata città.
Chiedo scusa agli elettori che mi avevano onorato esprimendo il proprio consenso a mio favore, spero possano apprezzare il gesto che compio nell’esclusivo interesse della popolazione, avendo agito sempre secondo questi canoni.
Auguro al mio gruppo di guardare in avanti, mostrandosi propositivo e costruttivo per lo sviluppo della nostra terra.
Ringrazio tutti coloro che ho incontrato in questo avvincente percorso, ringrazio chi si è battuto con me e per me fuori dalla casa comunale, ringrazio e saluto il sindaco, gli assessori e l’intero consiglio comunale auspicando una proficua collaborazione tra maggioranza e opposizione per il bene comune della nostra città, della nostra comunità.
Colgo l’occasione per ringraziare e salutare tutti i dipendenti comunali che svolgono nell’ombra un lavoro straordinario, intangibile per i cittadini, senza il quale i numerosi servizi che vengono offerti dall’amministrazione non potrebbero implementarsi.
Ringrazio tutti i cittadini che, pur non avendo cariche o ruoli istituzionali, si danno da fare in mille modi per la nostra città, per il bene comune, in tantissimi ambiti e senza compenso alcuno.
Baronissi, 26.09.2016

Antonio De Pascale

Next Post

MERCATO S.SEVERINO. Elezioni comunali, i nomi dei probabili candidati a Sindaco.

Mer Set 28 , 2016
Potrebbero candidarsi Carmine Ansalone, Vincenzo Bennet o Fabio Iannone (tutti e tre del Pd) e poi Carlo Guadagno, Mauro Iannone. Il Movimento 5 Stelle potrebbe presentare una sua lista. Difficile che l’ex Sindaco Giovanni Romano si ripresenti, ma potrebbe sostenere Gigi Lupone o Assunta Alfano. I dettagli.