Baronissi. Continua la campagna elettorale per le elezioni comunali

Le idee programmatiche dei candidati a sindaco.
 
 
Lunedì 13 maggio 2019
Continuano gli appuntamenti elettorali dei candidati a sindaco e al Consiglio comunale.

SINISCALCO: “A SAVA UNA SCUOLA MOBILE PER LA SICUREZZA DEI NOSTRI BAMBINI”

BARONISSI. Proseguono gli appuntamenti del candidato sindaco Siniscalco, che sera ha incontrato i cittadini di Sava in Piazza Troisi.
“Come promesso attenzioneremo i problemi di ogni frazione, Sava ne ha uno molto delicato che ci sta molto a cuore: la sicurezza della scuola dei bambini!. I nostri piccoli cittadini -dichiara Siniscalco- per colpa dell’inefficienza della precedente amministrazione, non possono frequentare la scuola della loro frazione, poichè chiusa per gravi problemi di staticità,  con un conseguente disservizio e disagio per tutte le famiglie. Dobbiamo garantire ai nostri bambini il diritto all’istruzione e alla sicurezza, senza sradicarli dalle proprie frazioni. Lunghi saranno i tempi per l’abbattimento e la ricostruzione dell’edificio scolastico, e ciò comporterà maggiore attesa, disagio e disservizio ai nostri cittadini. I bambini di Sava hanno gli stessi diritti degli altri bambini di Baronissi di frequentare la scuola in massima sicurezza e i genitori devono essere sereni di portare i loro figli in luoghi sicuri. L’istruzione e la sicurezza sono diritti fondamentali che noi tuteleremo e continueremo a garantire. Il mio impegno e quello della mia squadra per questa frazione, sarà quindi di dare una “Scuola Mobile” che ospiterà i bambini di Sava, nell’attesa dell’abbattimento dell’attuale edificio scolastico e della ricostruzione del nuovo. Il progetto potrebbe essere realizzato in 3 mesi, esattamente quelli della pausa estiva delle scuole, in modo che, a fine settembre, la scuola potrà riprendere le regolari attività in sicurezza e senza che i bambini e i genitori siano costretti a fare turnazioni o portare i loro figlio a scuola in edifici fuori frazione. Inoltre, a realizzazione ultimata, la “scuola mobile” diverrà il Cinema -teatro di Baronissi!  In questo modo, le risorse economiche impiegate, saranno reinvestite per dare a Baronissi un Cinema in cui i giovani possano anche costituire un cineforum comunale utile per la crescita, la formazione ed il confronto”. In ultimo, Siniscalco ha accolto la richiesta di molti anziani  del luogo che gli hanno chiesto di rinominare l’attuale piazza Troisi con il precedente nome di piazza Vallone.
—————————————————————

GIOVANNI MOSCATIELLO:

“RIGENERAZIONE URBANA UN INTERVENTO PER VALORIZZARE LE FRAZIONI E CREARE OCCUPAZIONE”

 Rilanciare lo sviluppo territoriale attraverso la concreta realizzazione di opere pubbliche strategiche, questo è uno dei punti fondanti del programma di Giovanni Moscatiello. Il progetto è un grande intervento di rigenerazione urbana che riguardi tutte le frazioni, la parte antica del centro e la zona dei Casali. “L’intento – spiega il candidato sindaco – è quello di valorizzare tutto il territorio sulla scia di quanto avviato negli anni 2009/2014. Aprire cantieri significa moltiplicare le occasioni di lavoro, riattivando l’economia locale e assicurare una più decorosa vivibilità a ogni zona di Baronissi”. Opere realizzabili grazie all’utilizzo di appositi fondi europei.
————————————————————–

LUCA GALDI: «SGRAVI SUI TRIBUTI PER CHI OPERA NELLE FRAZIONI»

“Lasciare le frazioni isolate senza il minimo dei servizi vuol dire far morire la storia, la tradizione e l’appartenenza. Noi vogliamo salvaguardare questi valori attraverso azioni mirate che contribuiscano alla rinascita di queste aree”. Così il candidato sindaco a Baronissi, Luca Galdi, durante il comizio tenutosi ad Antessano. “Cercheremo di valorizzare tutte le frazioni, prevedendo, per chi opera in questi territori, uno sgravio in termini di tributi comunali. La riteniamo un’azione dovuta per permettere di continuare a svolgere una funzione più sociale che economica. Ma non solo. Per Antessano abbiamo messo in programma un accurato progetto di riqualificazione che, tra l’altro, prevede la costruzione del nuovo asilo nido e la sistemazione viaria”.
 

Antonio De Pascale

Next Post

Mercato S.Severino. Atto vandalico ai danni della sede della Lega Salvini

Lun Mag 13 , 2019
Ignoti appongono volantini sulla saracinesca riportanti frasi di Salvini del 2011 e 2012 critiche verso il Sud Italia. Giovanni Romano: “è una vigliaccata, che si aggiunge alle tante già poste in essere contro Salvini e la Lega. Una ragione in più per continuare la nostra campagna elettorale e per convincere […]