Il Sindaco Morra: “4 maggio, ricominciamo con le dovute cautele”

Lunedì 4 maggio 2020

Dott. Francesco Morra, Sindaco di Pellezzano

PELLEZZANO. Ben consapevoli di quanto abbiamo vissuto e delle difficoltà che abbiamo e stiamo affrontando; ben consapevoli che la fase emergenziale non è affatto superata e che non bisogna “abbassare la soglia d’attenzione”, saluto con piacere il ritorno, seppur parziale, di tanti nostri concittadini alle loro attività lavorative.
Da oggi, lunedì 4 maggio, alcuni lasceranno telecomandi e divani per riprendere il proprio lavoro.
Dal 4 Maggio, inoltre, sarà presumibile, che anche altri potranno ritornare a lavorare e a riappropriarsi del quotidiano.
È un primo passo verso la normalità.
Mi piace pensare che la ripresa economica non sia SOLO un insieme di numeri, percentuali o combinazioni statistiche. Dietro un numero, c’è un volto, una storia, un sacrificio.
Riprendiamo, quindi, ma non dimentichiamoci di nessuno. Non lasciamo nessuno indietro.
Non è il tempo dei contrasti e delle contrapposizioni. Non è possibile ancora abbracciarci “fisicamente”, ma è possibile aiutarci concretamente e abbracciarci in tanti altri modi.
Personalmente, oggi, ordinerò una colazione o una pizza. Lo farò sia per “buon augurio”, per salutare con affetto la ripresa di alcune attività del nostro Comune, sia per riassaporare il profumo di una ritrovata “normalità”.
Al PESO dell’emergenza e della crisi, bilanciamo il CONTRAPPESO della solidarietà.
Emergenza sanitaria ed economica viaggiano spesso sullo stesso binario. Alcuni aiuti ci sono stati; alcuni sono timidi, altri più incisivi. Ci sono stati aiuti e interventi, a mio parere, necessari; altri superflui. Non è il tempo, però, per bilanci e giudizi.
Ora è il tempo della ripresa.
Riprendiamo, quindi, e ritroviamoci Comunità!.

Dott. Francesco Morra, Sindaco di Pellezzano

Antonio De Pascale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Incidente sull'A1, muore caminosta 51enne

Lun Mag 4 , 2020
Lunedì 4 maggio 2020 MERCATO S. SEVERINO. Incidente mortale, l’altra sera, sull’autostrada A1, nei pressi dell’uscita di Modena, in direzione Milano: a perdere la vita, è stato un camionista 51enne, A.S., di Mercato S. Severino. Forse per un colpo di sonno o per un malore improvviso, l’autista ha perso il […]