IL VANGELO DI DOMENICA 22/11/2015: CRISTO E' LA VERITA'. IL COMMENTO DEL PROF.ANTONIO LUISI.

PROF.ANTONIO LUISI, DOCENTE DI RELIGIONE CATTOLICA AL LICEO CLASSICO “VIRGILIO” E DIACONO PRESSO LA PARROCCHIA “S.MARIA DELLE GRAZIE” DI MERCATO S.SEVERINO.
 
 
 
XXXIV Domenica del T. O.  Cristo Re dell’universo
(Gv . 18,33-37)
Pilato allora rientrò nel pretorio, fece chiamare Gesù e gli disse: «Tu sei il re dei Giudei?». Gesù rispose: «Dici questo da te oppure altri te l’hanno detto sul mio conto?». Pilato rispose: «Sono io forse Giudeo? La tua gente e i sommi sacerdoti ti hanno consegnato a me; che cosa hai fatto?». Rispose Gesù: «Il mio regno non è di questo mondo; se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiù». Allora Pilato gli disse: «Dunque tu sei re?». Rispose Gesù: «Tu lo dici; io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per rendere testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce».
____________________________________________________________________
IL COMMENTO DEL PROF.ANTONIO LUISI:
La verità è Gesù.
La regalità di Cristo è il tema del Vangelo che chiude l’anno liturgico. Dal colloquio con Pilato emergono le caratteristiche salienti che la costituiscono. Essa non ha nulla in comune con quella dei sovrani terreni perché il  suo trono è la croce. Non si basa sulla politica o sulla forza di un esercito perché ha la sua origine dall’alto, infatti non deriva dall’uomo ma è dono di Dio e perciò  non è di questo mondo. E’ una regalità  connotata dalla sofferenza, dal sacrificio e dall’amore a sevizio della vita e della verità. Gesù ci dice che è venuto per rendere testimonianza  alla verità ma che cos’è la verità ? Non è certamente quella dei filosofi, non è quella del “secondo me” ma è la parola di Dio che si è fatta carne, è Gesù stesso. E’ una verità che distrugge la menzogna, l’egoismo e l’odio. Chi è per la verità ascolta la voce di Gesù che ci ha amato e ha dato la sua vita per noi, indicandoci una strada che noi siamo chiamati a percorrere.  Impegniamoci ad ascoltare questa verità, serviamola con il cuore  e con la mente perché divenga la gioia della nostra vita.
PROF.ANTONIO LUISI, DOCENTE DI RELIGIONE CATTOLICA AL LICEO CLASSICO “VIRGILIO” E DIACONO PRESSO LA PARROCCHIA “S.MARIA DELLE GRAZIE” DI MERCATO S.SEVERINO.

Antonio De Pascale

Next Post

PELLEZZANO. Il 23 novembre festa in onore di S.Clemente I Papa, patrono della città.

Lun Nov 23 , 2015
Ecco il programma delle celebrazioni.