Il Vangelo di domenica 21/6/2020. Il commento del Prof. Antonio Luisi

XII Domenica del T. O. (Mt 10,26-33)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi apostoli:
«Non abbiate paura degli uomini, poiché nulla vi è di nascosto che non sarà svelato né di segreto che non sarà conosciuto. Quello che io vi dico nelle tenebre voi ditelo nella luce, e quello che ascoltate all’orecchio voi annunciatelo dalle terrazze.
E non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l’anima; abbiate paura piuttosto di colui che ha il potere di far perire nella Geènna e l’anima e il corpo.
Due passeri non si vendono forse per un soldo? Eppure nemmeno uno di essi cadrà a terra senza il volere del Padre vostro. Perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non abbiate dunque paura: voi valete più di molti passeri!
Perciò chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch’io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch’io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli»

Il commento del Prof. Antonio Luisi:

Paure umane e timore di Dio

Il Vangelo di questa domenica contiene due inviti di Gesù che ci stimolano a riflettere sulla differenza che esiste tra le paure umane e il timore di Dio. Le prime vanno affrontate e superate con l’impegno umano e con la fiducia in Dio. Il timore di Dio invece ci allontana dalla presunzione  di mettersi al suo posto e sentirsi padroni del bene e del male, della vita e della morte. Il timore di Dio ci dona la consapevolezza di essere nelle sue mani,  e più cresce questa certezza, più facilmente vinciamo ogni forma di paura. Nel brano evangelico odierno , Gesù ripete più volte l’esortazione a non avere paura, accogliamo con fede il suo invito e affrontiamo con fiducia le sfide della vita.

Antonio Luisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Rubati gli pneumatici di due auto

Lun Giu 22 , 2020
Lunedì 22 giugno 2020 MERCATO S. SEVERINO. Rubati gli pneumatici di due auto parcheggiate in via Municipio. L’episodio è avvenuto poche notti fa. I soliti ignoti hanno svitato le otto ruote dei due autoveicoli, portandole via. Colpisce il coraggio dei ladri, che hanno agito in una zona centrale della city. […]