Il Vangelo di domenica 1/12/2019. Il commento del Prof. Antonio Luisi

I Domenica di avvento ( Mt 24,37 – 44 )

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come furono i giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e prendevano marito, fino al giorno in cui Noè entrò nell’arca, e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e travolse tutti: così sarà anche la venuta del Figlio dell’uomo. Allora due uomini saranno nel campo: uno verrà portato via e l’altro lasciato. Due donne macineranno alla mola: una verrà portata via e l’altra lasciata. Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà. Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. Perciò anche voi tenetevi pronti perché, nell’ora che non immaginate, viene il Figlio dell’uomo».

Il commento del Prof. Antonio Luisi:

Prepararsi a riceverlo

Il Vangelo di questa domenica che dà inizio al tempo di preparazione al Natale contiene ancora una volta un appello di Gesù alla vigilanza. Il Signore viene a bussare alle porte del nostro cuore per proporci un mondo nuovo, il suo regno, fondato sull’amore, sulla pace e sulla condivisione. Bisogna prepararsi ad accoglierlo, se vogliamo che cambi realmente qualcosa e non ripetere l’errore degli uomini del tempo di Noè, uomini totalmente soddisfatti dei beni terreni, percepiti come un  assoluto in grado di realizzare pienamente la persona . Bisogna farsi trovare pronti altrimenti al termine della nostra vita la venuta del Signore sarà vissuta come un furto, perché ci costringerà a lasciare tutti quei beni ai quali avevamo attaccato i nostri desideri e la nostra felicità.  Gesù ci invita a vivere bene il presente perciò prepariamoci alla sua venuta rinnovando la nostra vita.

Antonio Luisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Baronissi. Commissione pari opportunità, candidature entro il 16 dicembre

Mer Dic 4 , 2019
Mercoledì 4 dicembre 2019 Antonio De Crescenzo BARONISSI. E’ stato pubblicato l’Avviso pubblico per le candidature a componente della Commissione per le Pari opportunità. Le associazioni, iscritte all’Albo comunale, nella sezione tematica socio sanitaria, sono invitate a presentare una candidatura ciascuna, entro il 16 dicembre 2019. “E’ convinto l’impegno del […]