VALLE DELL'IRNO. Tutto pronto per il "Gal", strumento per lo sviluppo locale.

Il Sindaco Pisapia

Ne fanno parte i Comuni di Baronissi, Bracigliano, Calvanico, Fisciano, Mercato S. Severino, Pellezzano (Comune capofila), Siano, Cava de’ Tirreni e Vietri Sul Mare.
 
 
 
 
Domenica 7 agosto 2016
VALLE DELL’IRNO. Pellezzano ne è il Comune capofila (perché promotore della sua costituzione), insieme ad esso hanno aderito: Baronissi, Bracigliano, Calvanico, Fisciano, Mercato S. Severino, Siano, Cava de’ Tirreni e Vietri Sul Mare, oltre a circa 25 organizzazioni private (tra le quali: Confagricoltura, Cia, Coldiretti, Agroinvest, Università di Salerno, Unimpresa…). Questo è il nuovo strumento giuridico, approvato all’unanimità nello scorso Consiglio comunale di Pellezzano, che avrà il compito di fornire opportunità concrete alle rispettive comunità. Il Gal (Gruppo di azione locale) Irno-Cavese “Terra e vita” nascerà come Società Consortile e farà riferimento a una popolazione di circa 142mila abitanti per una strategia di sviluppo che può attestarsi sugli otto milioni di euro. Entro il 30 agosto verrà tutto inviato alla Regione Campania perché stili la graduatoria dei GAL approvati.  Il Gruppo di Azione Locale è uno strumento da utilizzare per la crescita del territorio, soprattutto per quanto riguarda le imprese che operano (direttamente o per indotto) nel settore agricolo/rurale/gastronomico, della ricettività e della promozione territoriale.
“Lavoreremo affinché il progetto di sviluppo sia efficace e rispondente alle reali esigenze di tutti i Comuni aderenti al Gal, cercando – spiega l’assessore al Commercio e Attività Produttive di Pellezzano, Michele Murino – di renderlo quanto più possibile improntato sulle necessità delle comunità che rappresentiamo”.
“E’ nostro compito come amministratori – conclude il sindaco, Giuseppe Pisapia – valutare le opportunità di crescita che ci vengono proposte e far sì che esse possano diventare una risorsa per i territori”.

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. Gaetano Telesio nominato Direttore generale dell'Istituto Nazionale di Astrofisica.

Lun Ago 8 , 2016
I complimenti e gli auguri del Sindaco Gianfranco Valiante.