TERREMOTO NEL CENTRO ITALIA. I giovani Socialisti della Campania promuovono la raccolta di beni di prima necessità.

Ecco come contribuire.


 
 
 
Giovedì 25 agosto 2016
SALERNO. Per le popolazioni di Amatrice e Accumoli, colpite tragicamente dal terremoto nella notte tra il 23 ed il 24 agosto, la Federazione dei Giovani Socialisti della Campania intende impegnarsi con una raccolta di beni di prima necessità, garantendo l’apertura della sede provinciale del PSI in via Matteo Rossi, 14, dalle ore 15 alle ore 21, per i prossimi giorni.
Occorrono beni alimentari non deperibili, indumenti, coperte di prima necessità, pile per torce ed altri mezzi di illuminazione, alimenti e vestiario per bambini.
Per ulteriori informazioni sull’iniziativa, è a disposizione la pagina Facebook della FGS Campania. Ricordate: anche un piccolo gesto può valere davvero tanto in questi momenti.
Di seguito l’evento ufficiale su Facebook:
https://www.facebook.com/events/749894141815280/?notif_t=plan_user_joined&notif_id=1472043878816553

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI/FISCIANO. Un incendio doloso ha interessato le colline del territorio.

Gio Ago 25 , 2016
In corso le indagini per risalire ai responsabili dell’episodio.