SIANO. OPERAZIONE DELLA PROTEZIONE CIVILE "CROCE AZZURRA": RECUPERATI 150 PNEUMATICI

Erano abbandonati nel canale di scolo delle acque piovane di Via Monte Carmelo. I dettagli.
 
 
 
Mercoledì 12 novembre 2014
SIANO.Brillante operazione di bonifica ambientale da parte dei volontari della protezione civile “Croce Azzurra”. Infatti, pochi giorni fa, i volontari, in collaborazione con l’ufficio tecnico comunale, hanno recuperato 150 pneumatici di varia misura, abbandonati nel canale di scolo delle acque piovane di Via Monte Carmelo, lungo la strada provinciale Siano-Sarno, zona interessata dall’alluvione del 1998. Dodici i volontari all’opera, che hanno ripulito il canale da pneumatici usati e cumuli di spazzatura abbandonati che, in parte, ostruivano il normale deflusso dell’acqua. L’ufficio tecnico ha coordinato l’intervento, mettendo a disposizione due veicoli per la raccolta dei rifiuti. I volontari sono stati impegnati per metà giornata, rimuovendo i 150 pneumatici di varie misure e anche un motore di auto e un mobile. L’azione di bonifica ambientale è seguita alle operazioni di controllo e monitoraggio del territorio che la “Croce Azzurra” garantisce periodicamente nel Comune. Pochi anni fa, in un’altra zona del territorio comunale, i volontari avevano recuperato altre quattrocento gomme, abbandonate in un canale di acque piovane. L’intervento della “Croce Azzurra” è stato particolarmente apprezzato dal sindaco, Sabatino Tenore. L’associazione è impegnata anche con le attività estive di antincendio e con campagne di informazione e sensibilizzazione nelle scuole sul rischio terremoti, alluvioni, incendi boschivi. Un’attività gratuita e molto preziosa.

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. IL COMUNE DI BARONISSI RIENTRA NELLA GIURIDISDIZIONE DEL GIUDICE DI PACE DI MERCATO S.SEVERINO.

Mer Nov 12 , 2014
Firmato il Decreto Ministeriale. Un risultato ottenuto grazie all’impegno dell’amministrazione comunale e, in particolare, dell’assessore Serafino De Salvo. I dettagli.