PROVINCIA. Il Consiglio provinciale approva il piano di riequilibrio pluriennale.

Il Consiglio provinciale

Giuseppe Canfora

Evitato il dissesto finanziario ell’Ente. Il Presidente, Giuseppe Canfora: “noi abbiamo salvato i servizi, salvato la Provincia, salvato il diritto al lavoro e difeso il territorio”.
 
Giovedì 22 febbraio 2018
SALERNO. Il Consiglio Provinciale ha approvato il piano di riequilibrio pluriennale della Provincia di Salerno. Evitato, dunque, il dissesto finanziario di un Ente che rimane strategico per le politiche di sviluppo locale.
“La Provincia – dichiara il Presidente, Giuseppe Canfora – si assume la responsabilità di salvare un Ente lasciato sull’orlo del dissesto finanziario, con le strade impraticabili, le scuole fatiscenti e le società partecipate in crisi, con il rischio di perdere centinaia di posti di lavoro, come nel cado dell’Arechi Multiservice, che pure abbiamo salvato nel consiglio provinciale del 31 gennaio scorso, insieme a 110 famiglie. Il territorio provinciale sarebbe stato privato anche dei servizi essenziali di manutenzione delle strade e delle scuole. Noi – continua Canfora – abbiamo fatto tutto questo. Abbiamo salvato i servizi, salvato la Provincia, salvato il diritto al lavoro e difeso il territorio. Nei prossimi giorni partiranno, tanti lavori stradali in tutto il territorio provinciale. Ma, soprattutto, abbiamo rilanciato un’azione amministrativa per tutelare e difendere una Provincia ricca di potenzialità e con un patrimonio artistico, paesaggistico e culturale di inestimabile valore”.
(Clicca sulle foto per ingrandirle)

Antonio De Pascale

Next Post

VALLE DELL'IRNO. Il 22 e 23 febbraio, su R.D.I., in onda un'intervsita ad Antonio De Crescenzo, energy manager

Gio Feb 22 , 2018
Frequenza fm 100.2. L’intervsita va in onda ogni ora esatta circa. De Crescenzo presenta l’evento “M’Illumino di meno”, organizzato da Radio Rai2. Ecco i contenuti dell’intervista.