PELLEZZANO. Emergenza terremoto nel Centro Italia:

L'Assessore Francesco Morra

la Protezione civile “S.Maria delle Grazie” attiva per l’allestimento di un campo di accoglienza ad Arquata del Tronto.
 
 
 
 
 
Martedì 30 agosto 2016

PELLEZZANO. L’Associazione di Protezione Civile di Pellezzano “S. Maria delle Grazie”, presieduta da Agostino Napoli, a seguito delle disposizioni del Comitato Operativo della Protezione Civile Nazionale, è stata attivata, per il tramite della Regione Campania, a far parte della colonna mobile regionale per l’allestimento di un campo di accoglienza ad Arquata del Tronto, uno dei Comuni maggiormente colpiti dal terremoto. Diverse sono state le associazioni del territorio campano che, in pochissime ore, nei giorni scorsi, hanno allestito, con il supporto dell’esercito, un campo accoglienza che può ospitare fino a 250 persone. “Particolarmente orgoglioso della locale Protezione Civile – dichiara l’Assessore al ramo del Comune di Pellezzano, Francesco Morra –, in particolare del Presidente Agostino Napoli e di tutti i volontari che, con grande spirito di solidarietà, sin dalle prime ore, si sono attivati”. «La Protezione Civile di Pellezzano – aggiunge il Sindaco Giuseppe Pisapia – si è subito mobilitata e, in queste ore, è impegnata nei luoghi terremotati. A ognuno di loro vorrei dire grazie per ciò che stanno facendo e che faranno nei prossimi giorni di grande emergenza per le popolazioni colpite dal sisma nel centro Italia».

Antonio De Pascale

Next Post

VALLE DELL'IRNO. Si è insediato il Cda del Gal (Gruppo di Azione Locale) "Irno-Cavese".

Mar Ago 30 , 2016
Gianfranco Valiante, Sindaco di Baronissi: “opportunità straordinaria per intercettare risorse per lo sviluppo rurale, turistico, ambientale delle nostre aree”.