PELLEZZANO. AL VIA LA RIQUALIFICAZIONE DELL'EX CONCERIA.

Era uno dei complessi industriali più importanti del territorio. I dettagli.
 
 
 
 
Giovedì 16 aprile 2015
PELLEZZANO. La Giunta Comunale di Pellezzano, con delibera n. 24 del 9 aprile 2015, su proposta dell’Assessore alla Sicurezza del Territorio, dott. Francesco Morra, e dell’Assessore all’Urbanistica, Michele Murino, ha approvato la proposta di avviare una procedura valutativa di riqualificazione dell’area in cui sorge la ex conceria d’Ambrosio, importante sito industriale che molto ha dato al territorio nell’epoca d’oro dell’industria italiana.
“Tale proposta – dichiara l’Assessore Morra – vorrà essere uno dei punti di forza della politica di recupero, valorizzazione e messa in sicurezza di aree dismesse del Comune di Pellezzano, nel caso specifico, tra l’altro, il sito ricade anche nell’area del Parco Urbano dell’Irno”.
“L’idea – aggiunge l’Assessore Murino – è di creare uno spazio polivalente con finalità culturali, sportive e anche economiche, in accordo con i proprietari dell’intera area”.
L’Amministrazione Comunale, condotta dal Sindaco dott. Giuseppe Pisapia, intende aprire un dialogo costruttivo con i proprietari e con le forze economiche del territorio, affinché si possa giungere a una progettazione condivisa, tesa al recupero funzionale del complesso industriale, nell’ottica di uno sviluppo realmente sostenibile in grado di generare economie e lavoro con una grande ricaduta sul territorio, non solo del comune, ma di tutta la provincia e dell’intera Regione.
Il complesso, ora in completo disuso, necessita di interventi anche per la messa in sicurezza, si presta a una proposta di riqualificazione totale che porterà a una rivalutazione socio-economico del sito, posta in una parte del territorio in cui è presente la Cartesar, azienda leader anche dal punto di vista del rispetto dell’ambiente.
Dopo questa prima presa d’atto, la Giunta Comunale ha formalmente incaricato i tecnici comunali di proseguire nel percorso progettuale di redazione di una proposta di riqualificazione dell’ex conceria, che molto probabilmente porterà alla creazione di una Società di Trasformazione Urbana, che dovrà curare tutte le fasi di trasformazione, recupero e valorizzazione del sito industriale.

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. STRADE PROVINCIALI DISSESTATE:

Gio Apr 16 , 2015
il Sindaco Valiante scrive alla Provincia, sollecitando gli interventi di manutenzione delle arterie in questione.