NOCERA INFERIORE. Il 28 aprile convegno su Domenico Rea

Si tiene presso l’Aula Consiliare del Comune. Ecco chi relaziona. L’iniziativa nasce dal dono dei giovani del Rotaract Nocera Inferiore -Sarno, di alcune opere di Domenico Rea, da acquisire al catalogo della biblioteca comunale.
 
 
 
Sabato 28 aprile 2018
NOCERA INFERIORE. A Domenico Rea, uno dei massimi esponenti della letteratura del Novecento, è dedicato un convegno che si tiene oggi, a Nocera Inferiore, nell’aula consiliare sabato 28 aprile alle ore 18,00.
Sarà presente la figlia dello scrittore, Lucia Rea. L’iniziativa nasce dal dono dei giovani del Rotaract Nocera Inferiore -Sarno, di alcune opere di Domenico Rea, da acquisire al catalogo della biblioteca comunale. Con l’occasione, si intende riflettere sulla figura dello scrittore, condividere il piacere della lettura,  far conoscere o riscoprire il talento narrativo dell’autore di opere antiche e ancora nuove come “La signora scende a Pompei” e “Ninfa plebea”.
Interverranno:
Manlio Torquato, sindaco di Nocera Inferiore
Federica Fortino, assessore alla cultura
Roberto Mauri, presidente del Rotaract Nocera Inferiore – Sarno
Vincenzo Salerno, docente letterature comparate Università degli Studi di Cassino
Lucia Rea, figlia di Domenico Rea
Raimondo Di Maio, libreria Dante@Descartes
Gruppo di lettura della biblioteca comunale
Testimonianze: Alfredo Farina, Ninì Sellitti,
Coordina Nicla Iacovino, direttrice biblioteca
Il convegno si concluderà con un  momento di consegna dei libri di Rea donati  dal Rotaract alla biblioteca cittadina

Antonio De Pascale

Next Post

LEGAMBIENTE. 28 aprile, Giornata mondiale vittime dell'amianto

Sab Apr 28 , 2018
Regione Campania, Legambiente presenta il dossier 2018 “Liberi dall’amianto?”.  In Campania censite 4000 strutture dove è presente amianto, di queste 85 sono edifici pubblici, 955 edifici privati e 3 siti industriali. 3.043 le coperture in cemento amianto per un totale di 3 milioni di metri quadrati.  Lo smaltimento rimane il tallone […]