MERCATO S.SEVERINO/MONTORO. Il team irpino guidato da Giuseppe Maietta partecipa alla Expo nazionale canina di Ottaviano

Giuseppe Maietta

L’evento è in programma il 15 Aprile, presso “Madagascar”, in via Ferrovia dello Stato 277, a Ottaviano (Napoli). I particolari.
 
 
Domenica 24 marzo 2018
MERCATO S. SEVERINO/MONTORO. Manca poco per l’Esposizione Cinofila Nazionale, organizzata dall’ ACI (Associazione Cinofila Italiana), presieduta da Raffaele Tuppo, allevatore dei bulli della brigata vesuviana, coadiuvato dalla vice presidente Anna Clemente. L’atteso appuntamento, al quale non mancherà il Team “Irpino Montorese” guidato dal giovane handler Giuseppe Maietta, è fissato per il prossimo 15 Aprile, presso “Madagascar” in via Ferrovia dello Stato 277, a Ottaviano (Napoli).
Le gare, con inizio alle ore 15.00, sono strutturate in diverse categorie tra cui: cuccioli, giovani, junior e libera over. A sfidarsi saranno gli amici a quattro zampe provenienti da tutte le Regioni Italiane, che verranno giudicati secondo i parametri della bellezza, del portamento, del livello di addestramento e di altre caratteristiche che li rendono apprezzabili e degni di rappresentare i propri handler nelle Expo.
Il Team “Irpino Montorese”, capitanato da Maietta, parteciperà alla manifestazione con i seguenti componenti: Pantaleone Aversa, Giancarlo Finamore. e Luisa Leone, che presenteranno in expo il terranova Jack e l’akita americano Great, vittoriosi in altre manifestazioni. I giudizi saranno affidati ai giudici di gara, ciascuno per la propria competenza di razza, che sono: Monica Sandrolini e Rossella Vimercati, entrambe giudici internazionali All Round; Michele Campanelli, giudice gruppo 1 pastori tedeschi; Stella Zepko, giudice nazionale all round. Nel corso dell’evento, parteciperanno anche Giuseppe Maddalena, Sergio Catalano, Antonino Gerace e Arcangelo Garessa, che effettueranno dimostrazioni di lavoro con cani di più razze.
A seguire, ci sarà il Best in show finale, nel corso del quale sfileranno sulla passerella dell’Expo cinofila, appositamente allestita per l’occasione, i migliori esemplari al mondo, che si daranno battaglia per la conquista dell’ambito trofeo Nazionale. Durante l’evento, i cani saranno anche “microchippati” mediante l’intervento dell’esperto, dott. Domenico Falgiano.
I premi, in questo specifico evento, sono distribuiti tra i vincitori con dei pacchetti promozionali del valore di 50mila euro messi in palio dall’agenzia “Prima Club”, diretta da Pasquale del Prete, che ha promosso l’evento, spinto dalla forte passione  per la cinofilia e dall’intento di diffondere sempre più la cultura per il rispetto e l’amore verso gli animali. A partire dalle prossime Expo, verrà introdotto anche un intrattenimento ludico con il cane Sabbia e la coniglietta Ciuffa, con delle attività che verranno condotte dalla dott.ssa Gloria Malavolti, operatrice di pet therapy.

Antonio De Pascale

Next Post

Pasqua e i Vegani: "evitiamo il massacro degli agnelli"

Lun Mar 26 , 2018
Manifestazione, domenica 25 marzo, dinanzi a diverse Chiese di Salerno. Sono circa 4 milioni gli agnelli uccisi ogni anno in Italia, tra quelli esportati dall’Est Europa e quelli allevati sul territorio nazionale, e di questi circa 800.000 sono uccisi solo in questo periodo.   I dettagli.