MERCATO S.SEVERINO. Vandali distruggono l'area pic-nic del castello.

Rubato il bagno chimico, tagliati alcuni alberi, danneggiata la staccionata in legno.
 
 
 
 
Venerdì 3 marzo 2017
MERCATO S. SEVERINO.Vandali distruggono l’area pic-nic situata nel perimetro del Parco archeologico naturalistico dei Sanseverino. Alcune notti fa, i soliti ignoti si sono introdotti nell’area e hanno rubato il bagno chimico, tagliato alcuni alberi e danneggiato la staccionata in legno. Il danno ammonta a tremila euro circa. Amareggiato Vito Mariano che, con l’Associazione I cavalieri delle poiane, curava l’oasi. “Un vero peccato – dice Vito Mariano -. L’area veniva usata per ristorarsi da coloro che visitavano l’antico maniero. Sono disposto a sostenere i costi per riparare i danni”. Non è la prima volta che i vandali danneggiano l’area del castello. In anni recenti, sono stati rotti alcuni faretti che illuminano il castello, in altri casi è stata incendiata la boscaglia del sito, provocando il crollo di parte delle mura del maniero.

Antonio De Pascale

Next Post

PELLEZZANO. Giunge in città la reliquia di S.Giovanni Paolo II.

Lun Mar 6 , 2017
E’ possibile venerarla fino al 9 marzo, presso la Parrocchia “S.Clemente”.