MERCATO S.SEVERINO. Ultimata la costruzione della palestra della Scuola elementare "Emilio Pesce" di via Pizzone.

Il Sindaco, Giovanni Romano: “La struttura verrà inaugurata a settembre, in concomitanza con l’inizio del nuovo anno scolastico”. Sarà a servizio della Scuola e delle Associazioni sportive. Progetto a costo zero per il Comune. I particolari.


 
 
 
Sabato 18 giugno 2016
MERCATO S.SEVERINO. “Sono stati ultimati i lavori di realizzazione della la palestra a servizio della scuola elementare e materna “Emilio Pesce” in via Pizzone, al Capoluogo. La struttura sarà inaugurata, in concomitanza con l’inizio del nuovo anno scolastico”.  Lo comunica il sindaco Giovanni Romano.  “L’intervento – precisa il sindaco – rientra nel P.R.U. (Piano di Riqualificazione Urbanistica), approvato dalla Regione Campania, che ha interessato proprio l’area compresa tra Piazza Dante e il rione Regina Pacis. Alcuni lavori compresi nel progetto sono stati già eseguiti e tra questi la realizzazione della palestra che rientra nel sub comparto 2 del progetto medesimo. In particolare, la palestra, polifunzionale, è stata realizzata in prefabbricato cementizio, tecnica costruttiva che ha permesso di coniugare al meglio le prestazioni richieste e la velocità di esecuzione, con misure 25 per 19 metri e dotata di spogliatoi. Dal momento che la struttura sarà utilizzata anche per attività extrascolastiche, avrà due ingressi: uno dalla scuola, attraverso un tunnel che eviterà bruschi sbalzi termici agli alunni, ed un secondo ingresso indipendente, dall’esterno. A servizio della palestra, è stato realizzato anche un ampio parcheggio esterno con una trentina di posti auto a cui è possibile accedere dalla vicina strada comunale mediante un cancello carrabile.” “La realizzazione del centro sportivo – prosegue il primo cittadino – è un contributo alla riqualificazione dell’intera area perché la palestra sarà fruibile anche per finalità extrascolastiche, rappresentando una grande opportunità per i residenti, in particolare per le associazioni sportive. Tutto questo senza alcun onere per il Comune in quanto la palestra è stata realizzata dall’impresa che ha vinto la gara di appalto per la riqualificazione quale opera di urbanizzazione secondaria.”  “Abbiamo dedicato grande attenzione alle attività sportive – conclude Romano – consapevoli che, sul nostro territorio, sono presenti numerosi sodalizi sportivi che praticano svariate discipline e ne promuovono le attività contando proprio sulla presenza degli impianti sportivi presenti al Capoluogo e nelle frazioni”.

Antonio De Pascale

Next Post

ESERCITO ITALIANO. Addestramento dei soldati sulle procedure di controllo dell'ordine pubblico.

Dom Giu 19 , 2016
L’esercitazione rappresenta un’importante occasione di addestramento volta al raggiungimento di una completa capacità operativa e di amalgama tra le componenti straniere dell’unità operativa, ed è inoltre un passo fondamentale per la validazione operativa delle unità attualmente schierate in Kosovo da parte della NATO.