MERCATO S.SEVERINO. Truffa di mille euro ai danni di un'anziana.

Alcuni delinquenti riescono a convicere con uno stratagemma l’anziana signora a farsi consegnare la somma di denaro. Indagano i Carabinieri.
 
 
 
 
Mercoledì 28 giugno 2017
MERCATO S. SEVERINO. Truffa di mille euro ai danni di un’anziara signora, residente nei pressi di corso Diaz. L’episodio è avvenuto pochi giorni fa. Alcuni malfattori hanno citofonato all’appartamento della vecchietta, convincendo la stessa a farsi consegnare il denaro. I delinquenti hanno convinto la nonnina dicendole che il figlio doveva loro 1.500 euro per l’acquisto di un computer. La donna ha consegnato loro i primi 1.000 euro, scendendo poi da casa per prelevare al bancomat altri 500 euro. Mentre si recava verso la banca, la nonnina ha avuto qualche dubbio. Così, è entrata in un bar, chiedendo ai proprietari di chiamare i Carabinieri. In pochi minuti, i Militari si sono precipitati sul posto, ma dei truffatori non c’era più traccia: si erano già dileguati. Ora indagano gli stessi Carabinieri.

Antonio De Pascale

Next Post

BARNOSSI. Inaugurate le "Baronissiadi".

Gio Giu 29 , 2017
L’evento sportivo è organizzato da Tony Siniscalco.