MERCATO S.SEVERINO. Parte il progetto "La Biblioteca sono io".

Mira a facilitare il rapporto dei Giovani con la lettura. I particolari.
 
 
Giovedì 5 novembre 2015
MERCATO S.SEVERINO. “La biblioteca sono io” è il nome del progetto attuato dalle operatrici della Biblioteca Comunale “Michele Prisco” di Mercato S. Severino, ubicata ad Acigliano, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale e dalla dirigente scolastica della Scuola Media “San Tommaso d’Aquino”, Angela Nappi”.
Lo dice l’assessore alle Politiche Culturali, Assunta Alfano.
“Lo scopo del progetto” – precisa l’assessore –“ consiste nel sensibilizzare gli adolescenti ai valori ed alla promozione della cultura, attraverso la frequentazione della Biblioteca e l’utilizzo dei libri. Questo coinvolgimento avverrà nel corso di una serie di incontri presso la “Casa del libro”, appuntamenti che serviranno a facilitare il rapporto dei giovani con la lettura e con i metodi di funzionamento della biblioteca”.
“Gli alunni” – prosegue l’assessore Alfano – “ impareranno a riconoscere i vari settori che compongono la biblioteca e a comprendere, attraverso l’analisi di un testo con giochi di scrittura creativa, che la lettura e lo studio di un libro non solo rappresentano una fonte di informazione ma anche di arricchimento culturale .”
“Siamo convinti” – conclude Alfano – “ che, per stimolare la lettura e sensibilizzare gli alunni alla cultura, è indispensabile portare avanti un lavoro di raccordo e collaborazione con le istituzioni scolastiche. E’ questo il motivo della nostra attenzione costante al mondo della scuola, una realtà che consideriamo strettamente legata al territorio e alla sua crescita. Pertanto, un ringraziamento va alla dirigente scolastica, che ha inteso condividere con noi il progetto “La biblioteca sono io”, ed alle operatrici della biblioteca comunale Maria Salvati e Clementina Leone che, con entusiasmo, stanno lavorando a quest’iniziativa nella quale hanno creduto fin dal primo momento”.
 

Antonio De Pascale

Next Post

UNIVERSITA'. Nuove aree parcheggio per il campus di Fisciano.

Ven Nov 6 , 2015
Individuate 31 aree di parcheggio, per un totale di circa 4000 tra posti auto e posti moto. I particolari.