Mercato S. Severino. Ospedale "Fucito", a breve la ripresa dei lavori al pronto soccorso

Antonio Rocco

Riunione tra i sindaci della Valle dell’Irno o loro delegati e il direttore generale del “Ruggi”, Giuseppe Longo. Chiesta l’assegnazione di nuovo personale. Per il Comune di Baronissi, presente il Consigliere delegato alla sanita’, Antonio Rocco.
 
 
 
Domenica 8 luglio 2018
MERCATO S. SEVERINO. Si è svolto, giovedì 5 luglio, alle ore 10.30, presso la sala riunioni della Direzione Medica dell’ospedale “Fucito”, ubicato nella frazione Curteri, l’incontro tra la conferenza dei sindaci della Valle dell’Irno  e il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona sul futuro dell’Ospedale sanseverinese.
Per il Comune di Baronissi, era presente il Consigliere Delegato alla Sanità, dr. Antonio Rocco, che ha evidenziato le annose problematiche legate alla carenza di personale e ai ritardi nel completamento dei lavori del Pronto Soccorso.
Positive le risposte ricevute dal Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, dr. Giuseppe Longo, che ha assicurato la ripresa dei lavori e la consegna, entro tre mesi, dei lavori al Pronto Soccorso e l’attivazione di sei posti letto per l’Unità Operativa di Odontoiatria.
Il Direttore Generale dr. Giuseppe Longo si è impegnato anche a far fronte all’ormai annosa carenza di personale medico, infermieristico e degli operatori socio sanitari in tutto il presidio ospedaliero.

Antonio De Pascale

Next Post

Baronissi Blues Festival dal 17 al 19 luglio

Lun Lug 9 , 2018
Ecco il ricco programma.