MERCATO S.SEVERINO. Nuovo Liceo "Virgilio", lavori fermi da 3 anni.

Il rispetto del Patto di stabilità ha bloccato la prosecuzione dei lavori. Ad aprile, incontro tra Provincia e ditta esecutrice dei lavori per la ripresa del progetto.
 
 
 
 
Giovedì 31 marzo 2016
MERCATO S.SEVERINO. La qualità dell’offerta didattica resta eccellente, così come ha confermato una recente indagine della fondazione “Agnelli”. Molti noti e stimati professionisti della Valle dell’Irno hanno conseguito il diploma di maturità presso l’istituto “Virgilio”. Ma permane la grave carenza strutturale. Il “Virgilio”, con i suoi mille studenti e i vari indirizzi, tra cui il liceo classico, scientifico, linguistico e ragioneria, attende la ripresa dei lavori per la costruzione della nuova sede a S.Vincenzo , fermi dal 2013. Qui, i lavori iniziarono ma poi si bloccarono. Un progetto ambizioso, per il quale la Provincia di Salerno investe sette milioni di euro. I fondi sono disponibili ma i lavori sono stati fermi negli ultimi tre anni per il rispetto del patto di stabilità. Ora che è stato superato il blocco del patto di stabilità, la Provincia ha da pagare gli interessi dovuti agli stati di avanzamento in ritardo e l’immobilizzo del cantiere. Ad aprile ci sarà un nuovo incontro tra i rappresentanti della Provincia e quelli della ditta esecutrice dei lavori, per trovare un’intesa e far ripartire i lavori. Il progetto fu presentato al Comune dall’allora presidente della Provincia, Edmondo Cirielli, poi portato avanti dai successori Antonio Iannone e ora da Giuseppe Canfora. Già da metà degli anni ’90, la Provincia, guidata all’epoca dal presidente Alfonso Andria, incominciò a discutere della necessità di costruire il nuovo plesso, su richiesta dei consiglieri provinciali del tempo, Enzo Farace e Carmine Ansalone. La definizione delle “zone rosse”, conseguente agli eventi franosi del 1998, bloccò il discorso. Ora la scuola è ospitata tra il centro sociale “Marco Biagi”, l’ex Tribunale e due immobili a Pandola e a Torello. L’indagine della fondazione “Agnelli” ha confermato che, i diplomati del “Virgilio”, hanno un ottimo rendimento all’Università, conseguendo quasi sempre la Laurea.

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. Il 2 aprile inaugurazione della mostra di Mario Lanzione.

Ven Apr 1 , 2016
E’ allestita al “Frac” e sarà visitabile fino al 2 maggio.