MERCATO S.SEVERINO. Nominato il Garante per il diritto degli animali.

Il Dr. Carmelo Cotini

Si tratta del Dr.Carmelo Cotini, da anni impegnato nella tutela degli animali. I particolari.
 
 
 
Venerdì 29 aprile 2016
MERCATO S.SEVERINO. “Il nostro Comune ha istituito la figura del garante per la tutela degli animali, nel rispetto del regolamento approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 5 del  17 giugno 2015.”  Lo dice il sindaco Giovanni Romano.  “Abbiamo individuato nella persona di Carmelo Cotini, presidente dell’associazione cinofila “Il Sorriso” – precisa il sindaco – la figura del garante per la tutela degli animali, in considerazione della notevole esperienza acquisita in questo settore. Numerose sono le iniziative che egli ha attivato sul territorio per la sensibilizzazione verso gli animali, attraverso manifestazioni ed eventi sul tema del corretto rapporto uomo-animale. Cotini è tecnico nazionale CSEN con la qualifica di educatore cinofilo”.  “I progetti ai quali lavorerà nell’immediato il garante – prosegue il primo cittadino – saranno orientati al radicamento di una mentalità proiettata a un rapporto armonico con gli animali, soprattutto quelli di compagnia, puntando ai proprietari di cani e alle scuole ma anche e, soprattutto, alla gestione degli amici a quattro zampe nelle aree pubbliche. L’obiettivo è di coniugare l’amore ed il rispetto per gli animali con l’igiene e il decoro della Città”.  “Il mio lavoro – aggiunge Carmelo Cotini – che si avvarrà del supporto del Comune e dell’ASL Veterinaria territoriale, sarà improntato all’ascolto delle istanze dei cittadini, in materia di animali, e all’individuazione delle soluzioni idonee. Saranno avviate campagne di sensibilizzazione sulle sterilizzazioni allo scopo di contrastare il fenomeno del randagismo e si darà corso a scrupolosi controlli sull’anagrafe canina , strumento utile per evitare gli abbandoni. Saremo al fianco degli aspiranti proprietari di cani organizzando per loro  corsi di formazione così che  la scelta di possedere un cane sia una scelta matura e responsabile e coinvolga l’intero nucleo familiare.”  “Nell’immediato – conclude Cotini – ritengo opportuno insistere sulla sensibilizzazione, motivo per cui continueremo ad impegnarci nell’opera educativa, mettendo a disposizione della Comunità la nostra esperienza ed il nostro entusiasmo.”
 

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. Crisi politica al Comune.

Ven Apr 29 , 2016
Il Sindaco Valiante ha revocato alcune deleghe all’Assessore Tony Siniscalco. Tensione tra Pd, “Civico Uno”, “Nuova Primavera” e “Azione civica”.