MERCATO S.SEVERINO. "NELLE FRAZIONI ALTE ARRIVA LA BANDA LARGA PER INTERNET":

Giovanni Romano, Sindaco di Mercato S.Severino e Assessore regionale all'Ambiente (irnonotizie.it)

Gerardo Figliamondi, Consigliere comunale di Mercato S.Severino (irnonotizie.it)

lo annuncia il Consigliere comunale Gerardo Figliamondi, che aggiunge: “ringrazio il Sindaco Romano, al quale avevo segnalato l’assenza del segnale. Quando c’è collaborazione e sinergia istituzionale, è più facile raggiungere i risultati”. I dettagli.
 
 
Mercoledì 31 dicembre 2014
MERCATO S.SEVERINO. “Ho appreso che è stato approvato e finanziato il progetto per la banda larga per internet nelle frazioni alte: Ciorani, Carifi, Torello e Priscoli”: lo annuncia Gerardo Figliamondi (nella foto sopra, a destra), Consigliere comunale del Partito democratico.
“Un progetto importantissimo per queste frazioni – continua Figliamondi -, già penalizzate per l’inefficienza di alcuni servizi, che è stata ed è la principale causa frenante dello sviluppo della zona, che, invece, potrebbe puntare sulle potenzialità turistiche legate alla casa-madre dei Redentoristi, all’ex convento delle “Visitandine”, delle strutture ricreative, di ristorazione e ricettive di qualità”.
“Tale inefficienza – continua Figliamondi – è la causa che scoraggia e rende inconveniente la trasformazione di tante piccole abitazioni dei centri storici, abbandonate dalle famiglie perchè non rispondenti più alle proprie esigenze, in piccoli alloggi per gli studenti universitari. Anche i ragazzi che frequentano le scuole sono costretti a recarsi al centro per consultare internet”.
“Voglio ringraziare – prosegue Figliamondi – il Sindaco Giovanni Romano (nella foto sopra, a sinistra) al quale avevo segnalato questa carenza con una lettera. Quando c’è collaborazione e sinergia istituzionale, è più facile raggiungere i risultati nell’interesse della Comunità”.
 
 

Antonio De Pascale

Next Post

MERCATO S.SEVERINO. RITROVATA, SULLA COLLINA "CASCIERA" DI PIAZZA DEL GALDO, UNA BOMBA DELLA II GUERRA MONDIALE.

Mer Dic 31 , 2014
L’ha ritrovata Vito Mariano, appassionato di montagna e di equitazione. I dettagli.