MERCATO S.SEVERINO. LA REGIONE ASSEGNA AL COMUNE IL FINANZIAMENTO PER LA PIATTAFORMA LOGISTICA.

Il Sindaco Romano

Si tratta di 375mila euro. Il Sindaco Romano: “una importante e strategica opera al servizio del porto di Salerno e destinata a diventare la più importante attività produttiva della nostra Città”. Attesi nuovi posti di lavoro. I dettagli.
 
 
 
Mercoledì 13 maggio 2015
MERCATO S.SEVERINO. “Un altro passo avanti lungo la strada per la realizzazione della prima area retro portuale della regione Campania, quella al servizio del Porto di Salerno che sarà realizzata nella nostra Città. Dopo la realizzazione delle prime infrastrutture primarie, la Regione ha finanziato un secondo intervento infrastrutturale riguardante la rete viaria di raccordo con l’area retro portuale. Infatti, è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania dell’altro ieri, il decreto di assegnazione dei fondi per questa nuova opera”.
Lo comunica il sindaco, Giovanni Romano.
“Si tratta di un finanziamento dell’importo di euro 375.000,00 destinati al miglioramento del raccordo viario della frazione Corticelle a ridosso dell’area retro portuale, una importante e strategica opera al servizio del porto di Salerno e destinata a diventare la più importante attività produttiva della nostra Città”.
“La piattaforma logistica retro portuale – prosegue Romano – permetterà di aumentare l’efficienza del porto di Salerno, decongestionandolo e dotandolo di adeguati collegamenti tra le zone industriali e merceologiche regionali, e di conseguire la razionale organizzazione dei flussi di movimentazione merci connessi ai sistemi produttivi territoriali, innescando un processo utile alla città per trasformarsi in un nodo d’eccellenza della rete infrastrutturale regionale e nazionale”.
Romano rimarca altresì l’importanza della sinergia e della qualità della collaborazione con la Regione Campania e l’Autorità Portuale presieduta da Andrea Annunziata.
“Seguiranno altri due importanti interventi strutturali – precisa il Sindaco –, già oggetto di finanziamento, e cioè la nuova strada di collegamento dell’area retro portuale con le uscite autostradali e la rettifica dei tracciati viari in Via Licinella. E’ prossima, inoltre, la sottoscrizione di un Protocollo d’Intesa tra la Regione, il Comune e l’Autorità Portuale che finanzierà le opere che saranno direttamente utilizzate dalle imprese da selezionare con un avviso pubblico di imminente pubblicazione”.
“Ringrazio il Presidente Stefano Caldoro e l’Assessore Regionale ai Trasporti e Viabilità, Sergio Vetrella – ha aggiunto il ViceSindaco, Rocco d’Auria – per aver confermato investimenti importanti per il nostro territorio, dando fiducia ad una nostra intuizione di dieci anni fa e che abbiamo perseguito con tenacia e sacrificio. Grazie agli investimenti regionali, la nostra Città vivrà una straordinaria fase di sviluppo economico e occupazionale, in un settore strategico destinato a consolidarsi nel futuro”.

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. IL COMUNE AVVIA UNA RACCOLTA FONDI PER IL NEPAL.

Gio Mag 14 , 2015
“Non potevamo rimanere indifferenti alla disperazione di un popolo colpito dalla tragedia del terremoto”, dice il ViceSindaco, Anna Petta.