MERCATO S.SEVERINO. Iniziata, a S.Angelo, la ricostruzione di un tratto della sponda destra del Solofrana.

Il tratto dell’argine era crollato lo scorso 29 ottobre, in seguito agli eventi meteorici calamitosi. I particolari.
 
 
 
Mercoledì 4 novembre 2015
MERCATO S.SEVERINO. “Il Dipartimento delle politiche territoriali, Direzione Generale Lavori Pubblici della Regione Campania, ha disposto, su richiesta del Comune, lavori di somma urgenza per la ricostruzione del tratto della muratura spondale destra del torrente Solofrana, alla frazione Sant’Angelo, crollata in seguito agli eventi meteorici calamitosi del 29 ottobre scorso”.
Lo rende noto il sindaco, Giovanni Romano.
“La Regione Campania – precisa il sindaco – ha rilevato, dalle tempestive e dettagliate relazioni dell’Ufficio Tecnico Comunale, la necessità di intervenire con somma urgenza per ripristinare la sponda destra del torrente, nei tratti interessati dal crollo, al fine di garantire sicurezza ai residenti.”
“Dai sopralluoghi effettuati dai nostri tecnici e da quelli regionali immediatamente dopo l’evento meteo – prosegue il primo cittadino – è emersa la necessità di intervenire per la salvaguardia della pubblica incolumità in caso di ulteriori piogge, ritenendo urgente un intervento per la rimozione della muratura crollata e per la ricostruzione della stessa, per un tratto di circa 40 metri, nonché il ripristino delle fondazioni delle murature spondali, poste in sinistra idraulica, che si presentano deteriorate. Motivazioni condivise dagli organi competenti, che hanno deciso per l’intervento immediato”.
“I lavori di somma urgenza –conclude Romano – ammontano ad una spesa presunta di euro 85.000,00. Il Genio Civile ha affidato la realizzazione a un’impresa di Pontecagnano Faiano”.

Antonio De Pascale

Next Post

UNIVERSITA'. Presentati i progetti Unisa vincitori di StartCup Campania 2015.

Gio Nov 5 , 2015
I particolari.