MERCATO S.SEVERINO. In arrivo altri defibrillatori in città.

Ne saranno messi altri 3 al centro della città e saranno avviati corsi di formazione gratuiti per apprendere il loro utilizzo. L’iniziativa è dell’associazione “Grazie di Cuore” e del Comune. Mercato S.Severino è “città cardioprotetta”.
 
 
 
 
Martedì 1° marzo 2016
MERCATO S.SEVERINO. Nel giro di poco tempo, in città saranno messi altri defibrillatori, per combattere la cosiddetta “morte improvvisa”, che si aggiungeranno a quelli (una quindicina) già diffusi nella comunità. L’iniziativa è dell’Associazione “Grazie di Cuore”, presieduta dal consigliere comunale Carmine Landi. Un defibrillatore sarà installato nell’ufficio postale di corso Diaz, un altro nel parco verde de “Il Boschetto”: saranno controllati da un sistema di videosorveglianza. “Inoltre – dice Carmine Landi – l’associazione promuoverà corsi gratuiti per l’apprendimento dell’uso degli stessi defibrillatori, con l’obiettivo di formare 500 cittadini, tra commercianti, forze di polizia, persone comuni. Mercato S.Severino ha ricevuto il riconoscimento di “città cardioprotetta” proprio per la diffusione in città dei defibrillatori e per aver addestrato molte persone nell’uso di questi macchinari che possono rivelarsi determinanti per salvare vite umane”.

Antonio De Pascale

Next Post

MERCATO S.SEVERINO. Atti vandalici in pieno centro.

Mar Mar 1 , 2016
Ignoti hanno danneggiato la carrozzeria di diverse auto. Gli episodi sono avvenuti in via Vanvitelli e via Cacciatore.