MERCATO S.SEVERINO. Il 30 maggio Vittorio Sgarbi al Teatro comunale.

Vittorio Sgarbi

Presenta, in anteprima nazionale, il suo ultimo libro, “La Costituzione e la Bellezza”, scritto con il costituzionalista Michele Ainis. L’evento è promosso dalla “Fine Arts – Arte contemporanea”. Intervengono anche Andrea Manzi e Alessandro Erra. Ingresso libero.
 
 
 
 
MERCATO S.SEVERINO. Dopo il Salone del libro di Torino, Vittorio Sgarbi riparlerà del suo nuovo libro “La Costituzione e la Bellezza” (editore La nave di Teseo), di cui è autore con il costituzionalista Michele Ainis, per la prima volta a Mercato S. Severino, presso il Teatro comunale. Nel corso della manifestazione, organizzata dalla “Fine Arts – Arte contemporanea” per lunedì 30 maggio, alle ore 19:30, il critico e storico dell’arte discuterà con il pubblico della sua nuova opera, nella quale traccia una inedita lettura della legge fondamentale dello Stato. Se l’Italia è una Repubblica fondata sulla bellezza, come è stato recentemente proposto in Parlamento, non c’è dubbio che l’abitudine al bello, si legge nella presentazione dell’opera, sia il vero elemento unificante degli italiani. Si tratta, perciò, di un percorso particolare che è, ad un tempo, un’analisi e un commento dell’architrave normativa dello Stato, alla cui costruzione contribuirono intellettuali come Croce, Marchesi, Calamandrei, capaci di esprimere, oltre agli ancora attuali contenuti, anche una altissima sensibilità stilistica e letteraria. “La Costituzione e la Bellezza” è un intreccio sorprendente tra arte, diritto e letteratura, che si legge come un’appassionata storia della bellezza d’Italia. I lavori saranno aperti da un saluto di Alessandro Erra, titolare di Fine Arts, e introdotti da un intervento del giornalista Andrea Manzi. L’ingresso è libero, ovviamente fino ad esaurimento dei posti.
(la foto di Vittorio Sgarbi è tratta dal sito biografieonline.it)

Antonio De Pascale

Next Post

SALUTE E BENESSERE. Perdita di memoria o distrazione: il training cognitivo

Mar Mag 31 , 2016
Ne parla la Dott.ssa Simona Novi, Psicologa e Psicoterapeuta,  in un’intervista rilasciata al nostro giornale.