MERCATO S.SEVERINO. DON ANTONIO SORRENTINO CELEBRA 50 ANNI DA PARROCO DI S.ANGELO.

Don Antonio Sorrentino

Grande festa in suo onore domenica scorsa. “Conservo tanti bei ricordi – dice don Antonio -. I momenti più tristi sono legati ai funerali di 6 giovani morti per droga”. I dettagli.
 
 
 
 
Martedì 24 marzo 2015
MERCATO S.SEVERINO. Cinquant’anni di fedeltà alla Chiesa di Cristo. Cinquant’anni di servizio alla parrocchia “S.Michele Arcangelo” di S.Angelo.
Don Antonio Sorrentino ha festeggiato, l’altro ieri, le “nozze d’oro” da parroco della popolosa frazione sanseverinese.
Appena fu consacrato sacerdote, fu nominato parroco per pochi mesi a “S.Croce” di Castel S.Giorgio. Poi, seguì l’incarico a S.Angelo, dov’è rimasto negli ultimi 50 anni.
“Conservo tanti ricordi – dice don Antonio -. Quelli più belli sono l’aver accompagnato all’altare bambini per i battesimi e le prime comunioni e le coppie per il matrimonio. Quelli più tristi sono legati ai funerali di ben 6 giovani morti per droga”.
Don Antonio ha visto crescere 4 generazioni. Con la sua guida, l’associazione “La Misericordia” distribuisce pacchi alimentari a 150 famiglie indigenti. Con lui, sono state ristrutturate le due chiese della frazione e l’eremo di “S.Croce”.
Diverse le iniziative culturali, in cui s’inserivano l’amicizia con il poeta Carmine Manzi e il monumento agli eroi del ‘900. Vanta diverse pubblicazioni a carattere liturgico.
Don Antonio è considerato tra i Parroci più dotti dell’intera Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno.
Ha anche insegnato religione al Liceo Classico di Mercato S.Severino.
 

Antonio De Pascale

Next Post

SALERNO. IL 26/3 GIORGIA MELONI SARA' IN CITTA'.

Mer Mar 25 , 2015
Il leader nazionale di Fdi-An parteciperà al convegno “Fratelli d’Italia ascolta il territorio: incontro con le Istituzioni che rappresentano le attività produttive”.