MERCATO S.SEVERINO. Disservizio idrico a Ciorani verso la soluzione grazie al ViceSindaco Figliamondi

Il ViceSindaco Figliamondi

Figliamondi: “dopo le mie diverse sollecitazioni, la Gori mi ha ufficialmente comunicato che, a settembre, inizieranno i lavori di sostituzione di parte della rete idrica. Già risolto un simile problema a Torello e a Oscato”. I dettagli.
 
 
 
Sabato 4 agosto 2018
MERCATO S. SEVERINO. Il problema del disservizio idrico che, da diverso tempo, penalizza alcune zone della frazione Ciorani, si avvia verso la soluzione grazie all’impegno del ViceSindaco, Gerardo Figliamondi. Molti residenti di Ciorani, avevano segnalato al Comune che, soprattutto nei pomeriggi d’estate, si registra l’abbassamento della pressione idrica, con conseguente diminuzione del flusso dell’acqua che serve le abitazioni. Le lamentele sono state raccolte dal ViceSindaco Figliamondi, che, già negli anni passati, quando era Consigliere comunale di opposizione, si era attivato per la soluzione del problema.
Recentemente, Figliamondi aveva scritto alla società Gori, competente in materia, sollecitando il suo intervento.
“Finalmente – dice Figliamondi –, dopo le mie richieste e sollecitazioni, la Gori mi ha ufficialmente comunicato che, nel prossimo  mese di settembre, inizierà i lavori per la soluzione del problema, che crea disagi ai residenti di Ciorani.  Tutti sanno quanto sia preziosa l’acqua, bene primario, soprattutto d’estate. Ringrazio l’On. Tommaso Amabile, che ha seguito la problematica presso la Regione, e il sindaco, Antonio Somma, che ha sostenuto il mio intervento”.
“Nelle scorse settimane – aggiunge Figliamondi – a Torello e a Oscato sono stati già svolti attività di ricerca di perdite idriche occulte, interventi di riparazione alla rete e regolazioni dei distretti distributivi interessati da fenomeni di bassa pressione. I successivi controlli strumentali, hanno evidenziato il ripristino della normale erogazione idrica alle utenze. Al fine di rimuovere le carenze infrastrutturali della rete e migliorare i livelli di servizio resi all’utenza di Ciorani, nelle vie S.Nicola, Pace e Cavour, la Gori ha programmato la sostituzione di diversi tratti di rete idrica, richiedendo, per quelli ricadenti sulla viabilità provinciale, apposita autorizzazione alla Provincia di Salerno. L’avvio dei lavori, una volta acquisite le autorizzazioni di competenza provinciale e comunale, avverrà nel corso del prossimo mese di settembre. Sono in corso anche le attività di rilievo e verifica del serbatoio idrico  a Ciorani, finalizzato alla stima degli interventi alle opere civili, idrauliche ed elettriche necessari per la sua eventuale messa in esercizio. Il mio impegno su questo fronte – conclude Figliamondi – continuerà nelle prossime settimane: cercherò di far recuperare il vecchio pozzo di Ciorani, in modo tale da fronteggiare eventuali emergenze”.
 
 
 

Antonio De Pascale

Next Post

Il Vangelo di domenica 5/7/2018. Il commento del Prof. Antonio Luisi

Sab Ago 4 , 2018
Prof. Antonio Luisi, Docente di religione cattolica al Liceo classico “Virgilio” e Diacono presso la Parrocchia “S. Maria delle Grazie” di Mercato S. Severino