MERCATO S.SEVERINO. Defibrillatori obbligatori negli impianti sportivi.

Il Dr.Carmine Landi

“Dallo scorso mese di luglio – dice il Dr.Carmine Landi, cardiologo, Consigliere comunale e Presidente dell’Associazione “Grazie di Cuore” – gli impianti sportivi hanno l’obbligo di dotarsi di un defibrillatore. Nella nostra città, grazie alla nostra Associazione, abbiamo distribuito, in vari punti, diversi macchinari salva-vita”.
 
 
 
 
 
Martedì 1° luglio 2017
MERCATO S. SEVERINO. “Dallo scorso mese di luglio, gli impianti sportivi devono essere dotati di un defibrillatore”: ad annunciarlo, è il Dr.Carmine Landi, cardiologo, Consigliere comunale e Presidente dell’Associazione “Grazie di Cuore”. “Finalmente si giunge a questo provvedimento più volte rinviato. La presenza dei defibrillatori va bene ed è importante, ma, ancora più importante – continua il Dr.Landi – è la formazione degli operatori che poi usano tali macchinari. Noi, con la nostra Associazione, da anni, siamo impegnati per la diffusione della cultura della salute cardiaca e per l’attuazione di progetti che hanno lo scopo di organizzare reti di assistenza e di emergenze cardiache. Finora, molti defibrillatori sono stati resi disponibili grazie allo sforzo della nostra Associazione che, nel prossimo futuro, sarà ancora vicino alle problematiche dell’emergenza sanitaria territoriale”.

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. Lavori in corso in piazza Diaz, a Saragnano.

Mer Ago 2 , 2017
Ecco cosa prevede l’intervento.