Mercato S.Severino. A Piazza Del Galdo pozzetto pericoloso

Il pozzetto pericoloso

Una lettrice di irnonotizie.it, Rosanna Di Giaimo, segnala al nostro giornale la pericolosita’ del tombino. Gia’ informati il Sindaco, Antonio Somma, la Polizia Municipale e un Assessore comunale.
 
 

Lunedì 25 giugno 2018

Un pozzetto largo un metro e profondo tre,  con una copertura mobile di legno, transennata da birilli e nastri della polizia municipale. Una strada battuta da autovetture, camion, ambulanze, che si alternano su un ponticello al di sotto del quale transitano i treni. E’ via Santa Maria a Favore, nella frazione di Piazza del Galdo di Mercato S. Severino.
E’ quanto segnalano, da oltre un mese, residenti e pendolari della zona. “E’ molto pericoloso – avvertono – perché i nastri sono stati spazzati via dal vento e dagli animali vaganti e, inoltre, la tavola a copertura del pozzetto, è leggera e può spostarsi facilmente. Le manovre di retromarcia di veicoli di considerevoli dimensioni, mettono a repentaglio l’incolumità dei conducenti perché la tavola è poco visibile e una ruota può facilmente cadervi, con le conseguenze che possiamo immaginare. Abbiamo segnalato ai vigili urbani numerose volte il pericolo ed è stato allertato anche l’assessore al ramo del Comune di Mercato S. Severino”. Fino ad oggi, tuttavia, la situazione resta immutata.
Irnonotizie.it ha informato il Sindaco, Dott. Antonio Somma, circa il problema in questione.

Antonio De Pascale

Next Post

S.Severino-Pellezzano. Due giovani fidanzati campioni d'Italia nel tango

Lun Giu 25 , 2018
Si tratta di Simone Ferara e Giusy Citro, che avevano gia’ conquistato il titolo regionale. “Per noi – dichiarano Simone e Giusy –, l’inizio dell’attività in questa disciplina, è stato meraviglioso, non ci aspettavano già un risultato simile, speriamo che questo sia di buono auspicio per il nostro futuro nel […]