FISCIANO. Niccolò Agliardi ospite d'onore de "La Solidarietà".

Agliardi con Sessa e Vargiu

Il noto cantautore, autore della colonna sonora della fortunatissima e seguitissima serie Tv dal titolo “Braccialetti rossi” in onda su Rai 1, ha incontrato il Presidente Alfonso Sessa e i volontari dell’Associazione. I particolari.
 
 
 
 
Domenica 6 dicembre 2015
FISCIANO. “Braccialetti rossi” alla sede de “La Solidarietà” di Fisciano. Il modo migliore per descrivere la visita del noto cantautore Niccolò Agliardi, autore della colonna sonora della fortunatissima e seguitissima serie Tv dal titolo “Braccialetti rossi” in onda su Rai 1. L’artista milanese, in transito per un concerto di beneficenza a Cesinali (AV), ieri pomeriggio è stato ospite nella sede del sodalizio a Lancusi di Fisciano, dove, ad accoglierlo, c’erano il Presidente Alfonso Sessa e gran parte dei volontari della struttura.
Agliardi è stato accompagnato dal prof. Roberto Vargiu, già presidente della commissione cultura del Comune di Fisciano, col quale ha instaurato da tempo un rapporto professionale e di sincera amicizia. Non a caso, il cantautore è stato ospite diverse volte presso l’Università degli Studi di Salerno, con sede a Fisciano, per partecipare alla rassegna culturale “Davimedia”, organizzata dal corso di studi del Davimus. Agliardi si è confrontato a lungo con i volontari, in quanto egli stesso ha prestato servizio nel 118 come volontario. Con i ragazzi ha voluto guardare le apparecchiature a bordo dei veicoli e le dotazioni dei mezzi di soccorso. Dopo la firma del Libro d’Onore, si è congedato con la promessa che, appena libero da impegni televisivi, sarà di nuovo a Lancusi per una nuova visita.
La visita di Agliardi a “La Solidarietà”, in prossimità del periodo Natalizio, assume un significato profondo per ciò che attiene alla diffusione di una cultura di aiuto al prossimo. Lo stesso artista, nell’ambito della serie televisiva “Braccialetti rossi”, ha conosciuto da vicino la sofferenza che sono costretti a subire tanti bambini a causa di malattie che limitano la loro sfera di azione. Ragion per cui, Agliardi mostra una grande sensibilità per i temi della solidarietà e dell’impegno etico e sociale a sostegno dei bisognosi.
“Siamo molto contenti e ringraziamo  il maestro Agliardi per essere venuto presso la nostra sede a farci visita e a renderci una testimonianza di solidarietà e affetto nei confronti del nostro operato – ha dichiarato il Presidente Sessa –; ringraziamo anche il prof. Vargiu per aver favorito il transito di questo grande artista nella nostra struttura e ci auguriamo di cuore che, in futuro, possa organizzarsi un evento di beneficenza in presenza di un eccezionale testimonial come Niccolò Agliardi”.
 
Subito dopo la visita all’Associazione, Agliardi si è trasferito a Cesinali, dove in serata ha tenuto un spettacolo musicale di beneficenza intitolato “Speciale Amico Magico Sma” presso il Teatro D’Europa a favore dell’associazione Famiglie Sma che si impegnano per favorire la ricerca scientifica.

Antonio De Pascale

Next Post

MERCATO S.SEVEFRINO. Il 6 dicembre il Vescovo Moretti incontra gli Insegnanti.

Dom Dic 6 , 2015
L’incontro si tiene presso il centro sociale “Marco Biagi”.