FISCIANO. "La Solidarietà" organizza corsi per l'apprendimento dell'uso dei defibrillatori.

Alfonso Sessa, Presidente de La Solidarietà

Tutto pronto per il progetto “Defibrillando”, elaborato in collaborazione con Sodalis Csv Salerno, riservato ai dipendenti comunali e alle scuole. I particolari.
 
 
Domenica 22 ottobre 2017
FISCIANO. Saranno due gli incontri del progetto “Defibrillando”, inserito nel MAP 2016 e organizzato dall’Associazione di volontariato “La Solidarietà” di Fisciano in collaborazione con Sodalis CSV Salerno nell’ambito della progettualità “Bandi di Idee”. I due appuntamenti previsti in calendario, sono stati programmati per i prossimi 26 e 30 ottobre, con la partecipazione del personale dipendente del Comune di Fisciano e degli studenti delle scuole medie che insistono sul territorio.
Giovedì 26 ottobre, otto dipendenti comunali prenderanno parte, presso la sede del sodalizio fiscianese, situata in piazza “La Solidarietà” 1, alla frazione Lancusi, alle lezioni di BLS tenute dal dott. Francesco Cesarano, responsabile del progetto. Lunedì 30 ottobre, sempre nella sede de “La Solidarietà”, sarà la volta delle scuole con otto studenti, di cui quattro appartenenti all’istituto comprensivo “Nicodemi” di Fisciano e quattro appartenenti al plesso scolastico di Lancusi “don Alfonso De Caro”.
L’obiettivo è quello di diffondere e pubblicizzare la cultura dell’uso del defibrillatore, la cui installazione è diventata obbligatoria per legge in tutti i centri sportivi. Nel corso del precedente anno 2016, “La Solidarietà” ha promosso e perfezionato 13 corsi di formazione BLSD a vantaggio di enti, strutture ricettive alberghiere, strutture sportive, palestre, strutture ricettive in genere e operatori  generici.
Il ruolo dell’addetto all’intervento è quello di prestare assistenza all’eventuale soggetto che necessita di aiuto, in attesa dell’arrivo dei soccorsi specializzati.
“La Solidarietà” di Fisciano ha inteso promuovere, con la collaborazione di “Sodalis CSV”, questi due corsi  allo scopo di formare personale specializzato in grado di intervenire in caso di emergenza sanitaria.

Antonio De Pascale

Next Post

FISCIANO. Il 22 ottobre inaugurazione della sala parrocchiale "San Tarcisio".

Dom Ott 22 , 2017
La struttura è situata a Bolano.