FISCIANO. "La Solidarietà" è stata operativa alla Notte Bianca di Salerno con servizio d’ordine e presidio di soccorso.

Alfonso Sessa

Supporto garantito anche durante la manifestazione “Luci d’artista”. Soddisfatto il Presidente del sodalizio, Alfonso Sessa.


 
 
Martedì 8 novembre 2016

FISCIANO.
Tra le 20 ambulanze che hanno presidiato il centro città di Salerno durante il week-end della notte bianca, tenutasi a Salerno il 29 e 30 ottobre scorsi, c’erano anche i mezzi di soccorso dell’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano.  Oltre alle ambulanze, c’è stato anche l’impiego di un cospicuo numero di volontari che si sono messi al servizio della cittadinanza per vegliare e sorvegliare sulle decine di migliaia di visitatori che hanno affollato le strade cittadine. Gli uomini e le donne della Protezione civile del sodalizio con sede alla frazione Lancusi di Fisciano, oltre a presidiare le strade del centro e della periferia, hanno anche supportato i colleghi di altre associazioni in operazione di sistemazione logistica per favorire un ingresso più agevole soprattutto alle tante famiglie che si sono recate a Salerno con i propri figli per trascorrere una serata in completo relax.  “La Solidarietà” è stata presente a Salerno anche il 5 novembre, in occasione dell’inaugurazione del classico appuntamento Natalizio di “Luci d’Artista” e dell’atteso taglio del nastro della ruota panoramica.  Il tutto condito dalla soddisfazione del Presidente, Alfonso Sessa (nella foto sopra: clicca sull’immagine per ingrandirla), sempre più orgoglioso e onorato di guidare un gruppo di volontari, che sono pronti a sacrificare il proprio tempo libero per mettersi al servizio degli altri.

Antonio De Pascale

Next Post

SIANO. L'8 novembre - ore 17,30, Aula Consiliare "Giancarlo Siani" - presentazione del Consorzio sociale Valle dell'Irno Ambito S6.

Mar Nov 8 , 2016
L’incontro è promosso dal Centro antiviolenza “Malala”. Ecco chi relaziona. I dettagli.