FISCIANO. IL 23 AGOSTO, A GAIANO, S'INAUGURERA' IL NUOVO CAMPO SPORTIVO POLIVALENTE.

L’Assessore Franco Gioia: “è utilizzabile per il calcio a 5, tennis, volley. Una struttura a servizio dei nostri giovani”. Investiti 267mila euro. I dettagli.
 
 
 
Venerdì 22 agosto 2014
FISCIANO.Domani, sabato 23 Agosto, alle ore 18.30, alla frazione Gaiano di Fisciano, verrà inaugurato il nuovo campo sportivo polivalente (nella foto sopra, a sinistra: clicca sull’immagine per ingrandirla), i cui lavori sono stati da poco ultimati.  L’importo complessivo dell’appalto, realizzato con fondi dedicati, ammonta a circa 267mila euro e i lavori sono stati eseguiti da una ditta di Calvanico. L’area individuata per l’intervento è stata utilizzata, dopo il sisma del 1980, per l’installazione di prefabbricati e fa parte del Piano Regolatore Generale di Fisciano ricadendo in zona F3 (Area per il verde e lo sport).
A seguito dello smantellamento dei prefabbricati, è stato realizzato questo impianto polivalente in erbetta sintetica per il gioco del calcio a cinque, del tennis e della pallavolo. La struttura potrà essere utilizzata per lo svolgimento di gare a livello agonistico, prevedendo anche un impianto di illuminazione per gare notturne.
Grande soddisfazione per l’inaugurazione del campo è stata espressa da un residente di Gaiano di eccellenza: l’assessore al bilancio del Comune di Fisciano, Franco Gioia (nella foto sopra, a destra: clicca sull’immagine per ingrandirla).
“Dopo anni di attesa – afferma Gioia –, anche il nostro paese sarà munito di un impianto sportivo che potrà essere messo a disposizione dei residenti locali. Sono tanti i giovani a Gaiano che praticano sport e saranno ben lieti di apprendere che, oltre che allo stadio di calcio a 11, potranno usufruire anche di una struttura per le gare di calcio a 5”. “Un’opportunità in più per lo svago e il tempo libero – continua l’assessore nel suo intervento – con l’ulteriore possibilità di adibire il nuovo impianto per l’organizzazione di eventi sportivi che avranno il principale obiettivo di favorire lo sviluppo dei rapporti interpersonali e la trasmissione dei sani principi e i valori dello sport”.
Nello specifico, l’intervento ha previsto la realizzazione di un piano terra, dove sono stati collocati gli spogliatoi per calciatori e arbitri, con annessi servizi e deposito attrezzi, con ingresso indipendente e comunicante con l’area destinata all’attività sportiva e i servizi igienici. Tali costruzioni sono annesse al campo di gioco ad opportuna distanza, prevedendo ingressi separati per gli atleti ed il pubblico e relative uscite di sicurezza.
Adiacente all’impianto sportivo sono stati realizzati anche un campo di bocce  e un parcheggio gratuito, a servizio dei partecipanti alle gare sportive e dei residenti della zona. La restante area di intervento è destinata a verde, prevedendo la formazione di aiuole con messa a dimora di piante arboree.
L’area impegnata a verde è di circa 80 metri quadrati, la restante superficie pavimentata in conglomerato bituminoso è a servizio degli spettatori, che possono assistere alle gare sportive.  E’ stato previsto, inoltre, un impianto di illuminazione lungo il perimetro dell’area di intervento, ed un impianto fognario per lo smaltimento dell’acqua piovana.
L’assessore, tra l’altro, ha colto l’occasione per ringraziare l’operato dell’amministrazione guidata dal sindaco, Tommaso Amabile, che ha reso possibile questo intervento molto atteso.

Antonio De Pascale

Next Post

MERCATO S.SEVERINO. DALL'OSPEDALE "FUCITO" UN ESEMPIO DI BUONA SANITA': DONNA OBESA SOTTOPOSTA ALLA RIDUZIONE CHIRURGICA DELLO STOMACO.

Ven Ago 22 , 2014
L’intervento è perfettamente riuscito. La donna invia un’email al nostro quotidiano: “ringrazio i medici e tutto lo staff del “Fucito” per l’alta professionalità e l’umanità dimostratemi”. I dettagli.