FISCIANO. Il 15 settembre si terranno le selezioni di 12 giovani per i progetti de "La Solidarietà".

Soddisfatto il Presidente de “La Solidarietà”, Alfonso Sessa. I particolari.
 
 
 
Giovedì 10 settembre 2015
FISCIANO. Martedì 15 settembre, alle ore 17.00, presso la sede dell’Associazione di Volontariato “La Solidarietà”, ubicata in via Generale Nastri n.41, alla frazione Lancusi di Fisciano,  al via le selezioni dei 12 volontari relativi ai 2 progetti del Servizio Civile approvati dalla Regione Campania, denominati “Diversamente Amici” e “Riduciamo le Distanze”. Sono circa 60 i ragazzi con età compresa tra 18 e 29 anni iscritti al portale “click lavoro” della Regione Campania, sul quale sono state inviate altrettante richieste di partecipazione ai progetti ideati e realizzati dall’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano.
Le selezioni consisteranno in un colloquio conoscitivo degli iscritti per individuare i profili che meglio si addicono al tipo di lavoro da svolgere per i due progetti. I quali vedono come destinatari ragazzi e anziani con disabilità non tanto grave della  Valle dell’Irno.
Una volta fatta la selezione, ai giovani verranno comunicate le modalità di adesione ai due progetti, che prevedono un impegno costante per il periodo indicato al compimento degli obiettivi da entrambi specificati.
“Finalmente ci siamo – dichiara il Presidente de “La Solidarietà”, Alfonso Sessa –. Martedì verranno selezionati 12 ragazzi che dovranno collaborare con la nostra associazione per la buona riuscita dei progetti presentati in Regione e che hanno ottenuto il conseguente riconoscimento. I giovani selezionati potranno sempre contare sul prezioso contributo dei volontari più esperti, che li aiuteranno a indirizzarli nell’apprendimento delle tecniche di gestione delle situazioni emergenziali”.
I 12 selezionati, presumibilmente, diventeranno operativi all’inizio del prossimo mese, e il loro servizio durerà per circa un anno presso la struttura de “La Solidarietà”, con sede alla frazione Lancusi di Fisciano.
 
 

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. Porte aperte all'isola ecologica.

Gio Set 10 , 2015
L’11 settembre convegno e visite per i Cittadini. Interverranno, tra gli altri, l’On. Tino Iannuzzi, il sottosegretario all’Ambiente, Silvia Velo, l’assessore all’ambiente del Comune di Baronissi, Serafino De Salvo, il responsabile nazionale Pd per l’ambiente, Chiara Braga. Parteciperà, con uno spettacolo di illusionismo, Giucas Casella. I dettagli.