Fisciano Comune “EcoCampione”: scelto da Comieco per il progetto “La scuola fa la differenza”

Fisciano. Il Comune di Fisciano è tra i quattro Municipi scelti dal Comieco (insieme ad Acerra, Sorrento e Torre Annunziata) per il progetto di educazione ambientale “La scuola fa la differenza”, che coinvolge 988 studenti delle scuole dell’obbligo e dell’istituto scolastico superiore “ProfAgri” di Salerno, in programma dal 21 al 25 ottobre prossimi.

Un’iniziativa organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Vincenzo Sessa, e con la società “Fisciano Sviluppo” S.p.A., di cui è amministratore unico Andrea Pirone, che si occupa principalmente della cura dell’igiene urbana.

In questo periodo, gli alunni sono impegnati nel curare la raccolta differenziata nelle scuole, con particolare attenzione per la carta e il cartone. Nei giorni compresi tra il 21 e il 25 ottobre, personale del Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica) si recherà nelle scuole, per tenere incontri formativi con gli alunni proprio sulla differenziata. Sarà anche l’occasione per “analizzare” i sacchetti della differenziata curati dagli alunni, per capire se ci sono stati errori nel conferimento dei rifiuti.

Il progetto proseguirà il 26 ottobre con una manifestazione che avrà luogo in piazza Regina Margherita, nella frazione Lancusi. Qui saranno gli studenti più meritevoli, cioè quelli che hanno meglio differenziato a scuola, a illustrare ai cittadini le buone regole da seguire per la raccolta differenziata. Il prossimo 12 novembre, poi, alcuni alunni visiteranno il termovalorizzatore di Acerra.

“Crediamo molto nella formazione dei nostri studenti su queste tematiche – dice il sindaco Sessa -. Orientare i più giovani verso le tematiche ambientali, significa preparare adulti responsabili. Saranno loro i protagonisti e gli amministratori pubblici del futuro. Dal rispetto dell’eco-sistema dipende il futuro del mondo”.

“La nostra società – aggiunge Andrea Pirone – è pronta a cogliere occasioni come queste, a collaborare con l’amministrazione comunale per mettere in atto tutte le azioni possibili per sensibilizzare i cittadini verso tematiche così importanti. E’ anche un modo per far conoscere l’attività della nostra società, “aperta” verso l’esterno e pronta a dare sempre il suo contributo per migliorare i risultati della raccolta differenziata”.

Infine, il 7 novembre prossimo, i Comuni EcoCampioni si incontreranno a Rimini, presso la Fiera “Ecomondo” (la Fiera di riferimento in Europa per l’innovazione industriale e tecnologica dell’economia circolare), per confrontarsi su questi argomenti. Vi parteciperanno anche rappresentanti dell’amministrazione comunale fiscianese e della società “Fisciano Sviluppo”.

Antonio De Pascale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Salerno. l'Associazione Scriptorium celebra Marylin Monroe

Mer Ott 23 , 2019
SALERNO. Giovedì 24 ottobre – dalle 20,30 Il Salotto di Vicky – Piazza Flavio Gioia (Ex Rotonda) “Le persone dolci non sono ingenue, nè stupide, tantomeno indifese”: lo asserì Marylin Monroe, celebre non solo per la sua bellezza, ma anche per le sue frasi “a effetto”. Più arguta quella, famosissima: “Un bacio […]