Fisciano. 6 luglio, Irno Trek inaugura un murales dedicato alla natura

L’opera verrà svelata il 6 Luglio, alle ore 18.30, alla frazione Settefichi di Fisciano, nei pressi della sede associativa di Irno Trek, in via Giacomo Brodolini.
 
 
 
Venerdì 5 luglio 2019
Antonio De Crescenzo
FISCIANO. La street art incontra la frazione di Settefichi, a Fisciano. Cinque metri di murales per raccontare la bellezza delle escursioni e del paesaggio locale. A realizzarlo, l’associazione Irno Trek insieme agli artisti locali Amed&Gemi.
Il lavoro verrà svelato il 6 Luglio, alle ore 18.30, alla frazione Settefichi di Fisciano, nei pressi della sede associativa di Irno Trek, in via Giacomo Brodolini.
L’iniziativa è promossa dall’associazione Irno Trek, grazie all’azione MAP 2018 del CSV Salerno e alla collaborazione del Comune di Fisciano e della FIE- Federazione Italiana Escursionismo.
Alla cerimonia di inaugurazione, saranno presenti: Vincenzo Sessa, sindaco di Fisciano, la presidente di Irno Trek, Emanuela Pedrosi, Franco Gioia, presidente del Gal Terra e Vita e Andrea Pirone, amministratore unico della Fisciano Sviluppo.
Dopo lo svelamento del murales, gli autori dell’opera esporranno parte dei lori lavori su tela nella struttura polisportiva comunale, sempre in via Brodolini, a seguire i presenti potranno partecipare al laboratorio di scultura vivente denominato “il vivo salice”. In serata reading poetico con Mario Salvatore Senatore.
Oltre al murales, Irno Trek ha realizzato un laboratorio sui rifiuti e ripristinato alcune aiuole con arbusti e fiori presenti presso la struttura di Settefichi.
“Il murales vuole essere un dono al territorio al territorio di Fisciano – commenta Emanuela Pedrosi –. Attraverso la street art, attività artistica contemporanea, volevamo imprimere la bellezza del cammino e delle passeggiate della natura; in modo particolare, nel nostro Parco dei Monti Picentini. Come Irno Trek, ringraziamo l’amministrazione comunale di Fisciano che condivide le nostre attività e i nostri input sociali e culturali per il territorio”.

Antonio De Pascale

Next Post

Università. Il Prof.Vincenzo Loia eletto Rettore Unisa per il sessennio 2019-2025

Ven Lug 5 , 2019
Succede ad Aurelio Tommasetti.