Fisciano. 5 giugno, in scena "La Turandot"

Le classi secondarie dell’Istituto comprensivo De Caro di Lancusi mettono in scena la Turandot, opera lirica di Puccini, per l’occasione rivisitata e suonata con orchestra e musiche originali. L’Istituto, guidato dalla dirigente Lucia Melillo, ha aderito al progetto didattico Scuola InCanto del Teatro San Carlo di Napoli dove hanno vissuto da protagonisti il fascino del melodramma.
 
 
 
Mercoledì 5 giugno 2019
Antonio De Crescenzo
FISCIANO. Mercoledì 5 giugno, alle ore 19.30, le classi secondarie dell’Istituto comprensivo De Caro di Lancusi metteranno in scena la Turandot, opera lirica di Puccini, per l’occasione rivisitata e suonata con orchestra e musiche originali. L’Istituto, guidato dalla dirigente Lucia Melillo, ha aderito al progetto didattico Scuola InCanto del Teatro San Carlo di Napoli dove hanno vissuto da protagonisti il fascino del melodramma. Dopo il successo della messinscena nella splendida e prestigiosa cornice del San Carlo, i ragazzi replicheranno a scuola, con l’orchestra guidata dal professore Angelo De Carluccio e il coro dei ragazzi della scuola media curato dalla docente Argentina Napoli. I vestiti – tutti originali – sono stati cuciti dalle mamme degli alunni di scuola media guidati dalla docente scenografa Katiuscia Foglia. Lo spettacolo si terrà all’Istituto de Caro di Lancusi.

Antonio De Pascale

Next Post

Mercato S.Severino. Sportelli di ascolto sociale nelle frazioni

Mer Giu 5 , 2019
Ecco dove sono operativi. “Manteniamo una promessa fatta in campagna elettorale e realizziamo un impegno assunto” – dice il Sindaco Antonio Somma –. “Ringrazio le associazioni socio-culturali assegnatarie della gestione delle strutture sociali  per la disponibilità. Negli orari e nei giorni indicati, gli amministratori comunali sono a disposizione dei concittadini […]