“Exempla”, la Valle del Sele tra musica, cibo cultura e tradizioni

Martedì 13 agosto 2019

VALLE DEL SELE. Saranno i Neri per Caso, Amara e Mava i protagonisti, mercoledì 14 agosto, della serata di punta di “Exempla – Il territorio si fa storie 2019”.

L’evento itinerante, che unisce la buona musica alla riscoperta di cibo, cultura e tradizioni della Valle del Sele, vede come capofila il Comune di Caposele in partenariato con i Comuni di Valva e Laviano.

Dopo il successo della tappa iniziale di Exempla 2019, il 10 agosto a Valva con Adriano Bono, La Banda della ricetta e Francesco di Bella, tocca ora a Caposele portare alla ribalta l’appuntamento clou della rassegna.

In Piazza della Basilica di Materdomini, alle 21.30, il giornalista di Rai Radio Gianmaurizio Foderaro condurrà una serata speciale di Palcoscenici d’Autore, realizzata in collaborazione con Rai Radio Tutta Italiana e Palco Reale. Protagonisti dell’evento saranno i Neri per Caso e Amara. Aprirà la serata il giovane e talentuoso Mava, vincitore di un Premio Siae 2019.

Ma, come ogni anno, Exempla si svolge attraverso due momenti diversi: oltre ai concerti di Palcoscenici d’Autore, la rassegna propone anche Luoghi narranti, visite guidate (alle ore 17) per i beni storici, architettonici e naturalistici dei Comuni della Valle del Sele: a Caposele il programma prevede, il 14 agosto, la visita alla piazza e alla chiesa della Madonna della Sanità; a Laviano, tappa conclusiva di Exempla 2019 in programma il 2 settembre, la visita guidata sarà una riscoperta del Castello medievale e della sua ‘Leggenda della 366esima stanza’, mentre la serata ospiterà La notte dei Poeti.

Exempla non è solo musica e bellezze artistiche, ma anche valorizzazione del territorio attraverso la riscoperta e la promozione delle tipicità locali. In tutti i Comuni dell’itinerario, grazie all’iniziativa “Sapori in scena. Tracce contadine nella Valle del Sele”, gli esercizi di ristorazione faranno conoscere e degustare menù a base di prodotti tipici del territorio.

«Anche quest’anno Exempla ci porta in viaggio tra la cultura, le tradizioni e le bellezze paesaggistiche e architettoniche della Valle del Sele – dichiara il direttore artistico Giuseppe Pignata – Un modo per riscoprire le bellezze, le bontà e le peculiarità della nostra terra per promuoverle in vista di uno sviluppo turistico e culturale dell’intero territorio».

L’intervento è co-finanziato dal POC Campania 2014-2020: “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma regionale di eventi e iniziative promozionali” – Regione Campania, Assessorato allo Sviluppo e Promozione del Turismo e Agenzia “CAMPANIA TURISMO” quale soggetto attuatore delle attività.

Antonio De Pascale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Pellezzano. Fino al 16 agosto c'è la sagra do' "Sciusciello"

Mar Ago 13 , 2019
Martedì 13 agosto 2019 PELLEZZANO. Prosegue, fino al 16 agosto, la trentaduesima edizione della ‘Sagra do’Sciusciello’, che richiama centinaia di persone. L’evento è organizzato dall’Associazione ‘Sagra do’ Sciusciello’ e ha il patrocinio dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Morra.  Nel territorio della Valle dell’Irno, è un susseguirsi di eventi, appuntamenti […]