Cava de’ Tirreni. Esonero parziale Tari 2019

Mercoledì 24 luglio 2019

CAVA DE’ TIRRENI. L’Amministrazione Servalli, proseguendo sulla sua linea di attenzione al sociale e alle fasce deboli, ha riproposto, anche per l’annualità 2019, l’esonero parziale TA.RI.

            “Nonostante le grandi difficoltà economiche in cui versa il Comune – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – non abbiamo mai fatto mancare il sostegno alle persone in difficoltà, a coloro che hanno più bisogno, attraverso le attività che svolgono i servizi sociali. E abbiamo riconfermato, anche per il 2019, un contributo economico per alleviare il disagio e dare una mano nel pagamento della tassa sui rifiuti. Ogni nostra attività è ispirata al buon padre di famiglia che deve far quadrare i conti e gestire con oculatezza i soldi su cui può contare”.

            Possono beneficiare:

– Nuclei familiari in possesso di ISEE non superiore ad € 3.916,95 (reddito minimo vitale stabilito per l’anno 2019);

– Anziani ultrasessantacinquenni soli o con coniuge in possesso di ISEE non superiore ad € 8.451,52 (importo massimo della pensione sociale);

– Famiglie monoparentali (nuclei con un solo genitore e figli minorenni) in possesso di ISEE fino ad € 8.451, 52;

– Nuclei familiari il cui capo famiglia sia stato licenziato nel corso dell’anno 2019, per un periodo consecutivo non inferiore a sei mesi, in possesso di ISEE fino ad € 8.451,52.

Antonio De Pascale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Mercato S.Severino. 27 luglio, Trofeo ciclistico "Le Radici - Cronoscalata Cerrelle"

Gio Lug 25 , 2019
Giovedì 25 luglio 2019 MERCATO S. SEVERINO. Sabato 27 luglio, La Polisportiva “Montestella”, in collaborazione con l’associazione Le Radici onlus di Torello, ha organizzato la prima edizione del Trofeo Le Radici – Cronoscalata Cerrelle, gara ciclistica patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Mercato S. Severino. “Quattro chilometri di percorso cittadino” – spiega […]