BRACIGLIANO. Inaugurato il micronido per bimbi da 0 a 3 anni.

Il taglio del nastro

Il Sindaco Rescigno

Al taglio del nastro, il Presidente della Provincia, Canfora. Il Sindaco, Rescigno: “una struttura importante per i bambini e per i genitori che lavorano”.
 
 
 
Giovedì 19 ottobre 2017
Antonio De Pascale
BRACIGLIANO. Ieri, mercoledì 18 ottobre, è stato inaugurato il micronido comunale del paese, ubicato in località S.Nazzario, vicino alla Chiesa, il quale accoglie bimbi da 0 a 36 mesi. Al taglio del nastro, sono intervenuti il Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, il sindaco di Bracigliano, Antonio Rescigno, i primi cittadini di Calvanico (Franco Gismondi), Siano (Giorgio Marchese), Baronissi (Gianfranco Valiante), il vicesindaco di Mercato S. Severino (Luciano Lombardi), il direttore del Piano di Zona, Carmine De Blasio, la direttrice generale dell’ufficio politiche sociali della Regione Campania, Nadia Caragliano. Un progetto che è stato realizzato con i fondi Pac, nell’ambito del Piano di Zona, attraverso il suo braccio operativo, il Consorzio Valle dell’Irno. Il Comune ha messo a disposizione la struttura. Lunedì 23 ottobre inizieranno le attività.
“Doniamo al nostro paese – ha detto il Sindaco Rescigno – una struttura importante per l’accoglienza e la cura dei più piccoli, preziosa anche per i genitori che lavorano. Abbiamo creduto fortemente a questo progetto, nonostante le difficoltà burocratiche. Potevamo inaugurare la struttura durante la scorsa campagna elettorale, ma non lo abbiamo fatto per evitare che ci accusassero di strumentalizzare il progetto a fini elettorali. Al momento, la struttura accoglie 11 bimbi, ma ne verranno accolti molti di più perché ci sono la capienza e le professionalità necessarie. Ringrazio anche gli addetti all’ufficio tecnico comunale e le maestranze per l’ottimo lavoro fatto per riqualificare la struttura”.
“Con tale opera – ha detto il Presidente Canfora – realizziamo un sogno: vuol dire che la politica adempie al suo dovere. Perciò, va fatto un grande applauso al Sindaco Rescigno e alla sua amministrazione. Abbiamo portato i Piani di Zona più vicini ai Cittadini e i risultati, come questo, vengono raggiunti e sono brillanti”.
“Tale servizio – ha detto il Sindaco Valiante – è frutto di un’attenta programmazione, della politica che asseconda le esigenze delle famiglie. Bracigliano dà oggi un grande segno di civiltà. L’attuale amministrazione della Regione Campania, guidata dal Governatore Vincenzo De Luca, è molto vicina ai cittadini e alle amministrazioni locali, con una grande disponibilità”. La struttura è stata benedetta dal Parroco, don Michele De Martino.

Antonio De Pascale

Next Post

MERCATO S.SEVERINO. Il Comune vara misure contro il problema delle deiezioni canine.

Gio Ott 19 , 2017
Al via “Adotta un cestino”: campagna di sensibilizzazione, cestini ad hoc e vigili in borghese per multare i conduttori dei cani che non raccolgono le deiezioni degli animali. Progetto varato in collaborazione con l’Associazione “Il Sorriso”, presieduta dal Dr.Carmelo Cotini. I dettagli.