BRACIGLIANO. Il 24 ottobre viene inaugurato il vecchio Municipio, completamente restaurato dall'Amministrazione comunale, a costo zero per le casse comunali.

Un particolare dell'interno del vecchio Municipio, ora ristrutturato

Il Sindaco Antonio Rescigno

Alle ore 19 cerimonia di inaugurazione col VicePresidente della Giunta Regionale, On. Fulvio Bonavitacola e con l’On.Tino Iannuzzi. Il Sindaco, Antonio Rescigno: “abbiamo cambiato il volto del paese. Lo testimoniano le tante opere da noi realizzate. Continuiamo a lavorare per il bene dei Braciglianesi”. Il vecchio Municipio risale al 1848 e ha una quindicina di stanze: diventa sede della biblioteca comunale e centro culturale.
 
Lunedì 24 ottobre 2016
Antonio De Pascale
BRACIGLIANO. “Con grande gioia annuncio che, lunedì 24 ottobre, alle ore 19, inaugureremo il palazzo che, fino agli anni ’80, era sede del vecchio Municipio, dopo averlo completamente restaurato. Un progetto a costo zero per le casse comunali. Per l’occasione, interverranno il vicePresidente della Giunta Regionale, On. Fulvio Bonavitacola e l’On.Tino Iannuzzi della Camera dei Deputati”: lo afferma il sindaco, Antonio Rescigno. Il vecchio Municipio ospiterà la biblioteca comunale e sarà centro culturale. “Il progetto della riqualificazione del vecchio Municipio – spiega il sindaco Rescigno – rientra in quello complessivo che prevede un investimento di 3 milioni e 373mila euro. Si tratta di fondi Por Fesr 2007/2013 per l’accelerazione della spesa. Dunque, l’intervento è a costo zero per il Comune. L’intervento complessivo prevede anche la riqualificazione di via Fabio Filzi e via Cavour, del piazzale dinanzi la caserma dei Carabinieri e la riqualificazione del campo di bocce, la realizzazione di un campo sportivo polivalente, la riqualificazione della villa comunale e di piazza 5 maggio. Dopo la realizzazione e l’inaugurazione dell’auditorium presso il Palazzo “De Simone” (investiti 2 milioni di euro circa), la realizzazione di alcuni tratti della rete fognaria per 450mila euro, l’intervento per l’efficientamento energetico presso la scuola media inferiore di via Angrisani, con l’installazione dell’impianto fotovoltaico, grazie all’investimento di 160mila euro (fondi ministeriali), dunque, abbiamo ultimato la riqualificazione di un’altra opera pubblica. Prosegue anche l’iter per l’insediamento delle aziende del P.i.p., Piano di insediamento produttivo, da cui attendiamo nuovi posti di lavoro. Con noi, la raccolta differenziata dei rifiuti è passata dal 60 al 72,80%, con sconti sulle bollette dei cittadini: lo scorso 14 ottobre, siamo stati premiati da Legambiente quale Comune riciclone”.
(Clicca sulle foto per ingrandirle)

Antonio De Pascale

Next Post

MERCATO S.SEVERINO. Il 25 ottobre ci sarà il convegno dal titolo "La prevenzione del Rischio Sismico – Il ruolo delle istituzioni, delle professioni tecniche e del volontariato”.

Lun Ott 24 , 2016
E’ organizzato dal The International Association of Lions Clubs – Distretto 108YA- il Club di Mercato S. Severino, in collaborazione con gli ordini degli Ingegneri di Salerno e degli Architetti di Salerno e con il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, della Rete delle Professioni Tecniche, della Regione Campania, della […]