BARONISSI. Sicurezza in città, l'Assessore Marco Picarone:

“serve sistema di videosorveglianza integrato, come già definito con la Questura”.
 
 
 
 
 
Giovedì 22 dicembre 2016
BARONISSI. “Prendiamo atto di alcuni incendi dolosi avvenuti a danno di auto, alcune in proprietà private, e ribadiamo la necessità di implementare un sistema integrato di videosorveglianza come da intesa già sottoscritta con la Questura di Salerno che, aldilà di qualche lamentela emotiva e di polemiche strumentali, possa garantire con efficacia il controllo del territorio”. Lo scrive in una nota l’assessore alla sicurezza urbana del Comune di Baronissi, Marco Picarone. “Ricordiamo che, in materia di sicurezza, la competenza è delle forze dell’ordine con le quali lavoriamo in raccordo e sintonia – precisa Picarone -, abbiamo già ampiamente sollecitato azioni coordinate e progetti specifici a contrasto della criminalità sul territorio, attraverso un sistema di controllo degli accessi di tutta la valle dell’Irno che consenta di monitorare le più importanti arterie stradali. Le polemiche sono dunque inutili e frutto di mancata competenza. Lavoriamo non per buttare soldi in spese inutili per compiacere a qualcuno ma per un sistema integrato di sicurezza che serva davvero. Lo dovremo fare utilizzando ogni possibilità di finanziamento regionale, nazionale europeo. Saremo attenti a intercettare le risorse necessarie”.

 

Antonio De Pascale

Next Post

BARONISSI. Il 23 dicembre c'è la Notte Bianca:

Gio Dic 22 , 2016
concerto con Paolo Belli e la Big Band in Largo Ambrosoli.