BARONISSI. Ritrovata, sulle colline di Saragnano, una bomba della II guerra mondiale.

Allertati gli artificieri dell’Esercito, che provvederanno a farla brillare. E’ fatto divieto assoluto di avvicinarsi alla zona.
 
 
 
Domenica 6 marzo 2016
BARONISSI. È stato rinvenuto a Saragnano, lungo il crinale della collina che sovrasta il S.S. Salvatore, un ordigno bellico da mortaio risalente alla seconda guerra mondiale. I Carabinieri hanno immediatamente allertato il nucleo Artificieri dell’Esercito che, nei prossimi giorni, provvederà a far brillare la bomba. L’ area interessata – circa 100 mq – è stata transennata e provvista di adeguata segnalazione. E’ fatto divieto assoluto di avvicinarsi alla zona.

Antonio De Pascale

Next Post

IL VANGELO DI DOMENICA 6/3/2016. LA MISERICORDIA. IL COMMENTO DEL PROF.ANTONIO LUISI.

Dom Mar 6 , 2016
PROF.ANTONIO LUISI, DOCENTE DI RELIGIONE CATTOLICA AL LICEO CLASSICO “VIRGILIO” E DIACONO PRESSO LA PARROCCHIA “S.MARIA DELLE GRAZIE” DI MERCATO S.SEVERINO.