BARONISSI. Il Consiglio comunale non approva il Puc.

Tony Siniscalco

Lo strumento urbanistico non è stato approvato perché otto consiglieri di maggioranza hanno presentato una proposta di modifica per tre comparti del documento urbanistico. L’opposizione abbandona l’aula, a eccezione di Tony Siniscalco.
 
 
Martedì 31 ottobre 2017
BARONISSI. Il Consiglio comunale di ieri non ha approvato il Puc, Piano urbanistico comunale, perché otto consiglieri di maggioranza hanno presentato una proposta di modifica per tre comparti del documento urbanistico. I Consiglieri comunali di opposizione, a eccezione di Tony Siniscalco, hanno abbandonato l’aula, contestando il metodo di votazione. Contestazione rimarcata anche da Siniscalco, il quale, però, ha concluso i lavori con la volontà di dare, finalmente, un PUC al suo territorio. Un risultato che non si è raggiunto perché otto consiglieri di maggioranza hanno presentato una proposta di modifica per tre comparti del documento urbanistico. “Per coerenza e per il bene della cittadinanza – spiega Tony Siniscalco – ho espresso voto favorevole al piano, ma parere contrario all’emendamento degli otto che, nascondendosi dietro problematiche tecniche, hanno, invece, di fatto, sfiduciato il lavoro svolto in questi anni dalla giunta e dal sindaco”.

Antonio De Pascale

Next Post

MERCATO S.SEVERINO. In centinaia per l'addio a Emilio Paciello, l'Assessore-gentiluomo.

Mar Ott 31 , 2017
Chiesa gremita per l’estremo saluto a Paciello, benvoluto e stimato da tutti.