BARONISSI. Il 29 novembre visite guidate alla villa romana di Sava.

L’evento è a cura della Soprintendenza e dell’Associazione “Archeologando Intour”.
 
 
 
 
 
Domenica 29 novembre 2015
 
BARONISSI. Una serata d’eccezione alla Villa romana di Baronissi.
Oggi, domenica 29 novembre, alle ore 18:30, nell’antica struttura di Sava, si terrà una “speciale” visita guidata curata dal dottore Antonio Braca della Soprintendenza BSAE per le province di Salerno e Avellino e dalla dottoressa Maria Antonietta Iannelli della Soprintendenza Archeologica della Campania.
L’evento rientra nella campagna di raccolta fondi #salviamogliaffreschidellavilla che l’associazione Archeologando Intour ha organizzato per la realizzazione di un’operazione di restauro degli antichi dipinti che ornano la struttura di epoca imperiale. Sono cinque le rappresentazioni negli interni della villa, tutti quattrocenteschi.
Un tesoro di inestimabile valore, unico nel suo genere nella zona, che rischia di scomparire per sempre.
L’associazione Archeologando Intour ha deciso di realizzare una serie di iniziative che possano dare vitalità alla villa e, nel contempo, raccogliere i fondi per un’operazione di restauro che risulta, più che mai, di vitale importanza. L’ingresso per la visita è, come sempre, gratuito.

Antonio De Pascale

Next Post

IL VANGELO DEL 29/11/2015: I DOMENICA DI AVVENTO. IL COMMENTO DEL PROF.ANTONIO LUISI.

Dom Nov 29 , 2015
PROF.ANTONIO LUISI, DOCENTE DI RELIGIONE CATTOLICA AL LICEO “VIRGILIO” E DIACONO PRESSO LA PARROCCHIA “S.MARIA DELLE GRAZIE” DI MERCATO S.SEVERINO.