BARONISSI città della pace: lo chiede Rifondazione comunista

Bandiera U.S.A.

Bandiera Israele

I comunisti avanzeranno all’Amministrazione comunale la richiesta, da inserire nell’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale, per inserire nello statuto comunale la definizione di Baronissi quale “Città della pace”. Si attende la risposta dell’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Gianfranco Valiante. Irnonotizie.it, quotidiano democristiano-liberal socialista, anti-nazista, anti-fascista e anti-comunista, sempre al fianco di U.S.A. e Stato Ebraico.
 
 
Martedì 17 aprile 2018
BARONISSI. La crisi geopolitica in Siria ha riverberi anche nella Valle dell’Irno (Alto Sarno). A Baronissi, la sezione locale di Rifondazione comunista, avanzerà, nei prossimi giorni, all’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Gianfranco Valiante, una richiesta, da inserire nel prossimo Consiglio comunale, affinché Baronissi venga definita “Città della Pace”, del dialogo. I comunisti sostengono l’autodeterminazione dei popoli e si schierano sempre contro ogni forma di guerra.
Irnonotizie.it, nel suo piccolo, si schiera sempre al fianco degli U.S.A. e dello Stato Ebraico.

Antonio De Pascale

Next Post

S.SEVERINO/PELLEZZANO. Due giovani campioni di tango

Mar Apr 17 , 2018
Si tratta di Simone Ferrara di Mercato S. Severino e di Giuseppina (Giusy) Citro, fidanzati: “siamo felicissimi ed emozionati per aver partecipato e aver conseguito grandi risultati (ecco quali, ndr). Amiamo il tango e ballarlo ci emoziona, per noi il concetto di “coppia” è fondamentale. Un ringraziamento in particolare va […]