Baronissi. 18 maggio, Forze dell'Ordine "docenti" di sicurezza e legalità


Il Maggiore Francesco Tolino

Evento presso il Parco della Rinascita. 700 studenti avranno modo di vedere da vicino i mezzi della polizia municipale, della polizia stradale, dei vigili del fuoco, di Carabinieri e Guardia di finanza. “E’ la conclusione di un percorso articolato – dice il comandante della Polizia Municipale, Maggiore Francesco Tolino – nell’ambito delle numerose attività di informazione e sensibilizzazione realizzate dalla Polizia Municipale sulla sicurezza stradale. Diffondere la cultura della legalità, del rispetto delle regole e della civile convivenza, è fondamentale per formare futuri utenti della strada più consapevoli e rispettosi degli altri”.
 
 
Venerdì 18 maggio 2018

BARONISSI. Venerdì 18 maggio, dalle ore 9, il parco della Rinascita ospiterà la manifestazione “Baronissi sicura” il progetto di educazione civica e stradale promosso dalla Polizia municipale. Gli studenti delle scuole primarie animeranno la piazza misurandosi in giochi e prove di conoscenza sulla sicurezza stradale, simulazioni di pronto soccorso ed esercitazioni di protezione civile. I bambini avranno modo di vedere da vicino i mezzi della polizia municipale, della polizia stradale, dei vigili del fuoco, di Carabinieri e Guardia di finanza.
“Un progetto che vede coinvolti – ricorda l’assessore alla sicurezza urbana, Marco Picarone – circa 700 ragazzi delle nostre scuole. La sicurezza è una responsabilità di tutti. Come amministrazione comunale abbiamo il dovere di sensibilizzare ogni singolo cittadino sull’importanza dei corretti comportamenti e del vivere civile”.
“E’ la conclusione di un percorso articolato – afferma il comandante Francesco Tolino – nell’ambito delle numerose attività di informazione e sensibilizzazione realizzate dalla Polizia Municipale sulla sicurezza stradale. Diffondere la cultura della legalità, del rispetto delle regole e della civile convivenza, è fondamentale per formare futuri utenti della strada più consapevoli e rispettosi degli altri”.
L’iniziativa è svolta in partnership con l’Istituto Comprensivo Autonomia 82 e la direzione didattica di Baronissi.

Antonio De Pascale

Next Post

Marina Militare: dal 19 al 21 maggio, la nave Caio Duilio in sosta nel porto di Salerno al termine dell'esercitazione "Mare Aperto"

Ven Mag 18 , 2018
Dal 19 al 20 maggio la popolazione potrà salire a bordo e visitare il cacciatorpediniere della Marina Militare, che ha partecipato all’esercitazione Mare Aperto, svoltasi per dieci giorni nel Mediterraneo Centrale, insieme alle componenti delle altre forze nazionali e Nato, con lo scopo di favorire il processo di integrazione necessario […]