Inaugurata la nuova sede del Consorzio sociale “Valle dell’Irno”

Sabato 16 maggio 2020

Antonio De Crescenzo

BARONISSI. E’ operativa, da mercoledì scorso, la nuova sede del Consorzio Sociale “Valle dell’Irno” negli innovativi spazi in via Aldo Moro, a Baronissi. Mercoledì mattina, i sindaci dell’Ambito, accompagnati dal direttore generale Carmine De Blasio, hanno visitato la struttura che permetterà al Consorzio di rispondere al meglio alle esigenze degli utenti.

E’ un edificio all’avanguardia, moderno, innovativo e funzionale, con soluzioni architettoniche originali ed ecosostenibili. Progettata dall’architetto Manzo e dall’ingegnere Rago, la struttura è stata realizzata in cemento armato, con copertura in acciaio e rivestimenti in finto legno in pannelli di lana di roccia. Trecento metri quadrati, con vetrate, perfettamente inserite nel contesto, ai piedi del convento trecentesco.

Il Consorzio Sociale Valle dell’Irno – Baronissi ha la presidenza del CDA – si conferma dunque all’avanguardia nei servizi sociali della Campania, con una nuova sede più ampia, un front office ancora più efficiente, con uffici più fruibili, semplici. E’ il segno di un passo in avanti verso il miglioramento e l’integrazione dei servizi sociali.

I nuovi uffici consentiranno di rispondere alle esigenze di tante famiglie su un territorio molto vasto e dalle articolate esigenze;​ rappresenta la prima porta di accesso ai servizi sociali comunali e a quelli socio-sanitari e danno la possibilità, a coloro che vi si rivolgono, di accedere ai servizi e alle prestazioni rivolte alla cittadinanza.

Nella nuova sede​ vi è la disponibilità di spazi ampi che miglioreranno sensibilmente l’accessibilità per i cittadini e la vivibilità per chi vi lavora. Un investimento importante per il Comune di Baronissi, sempre più città dei servizi.

Antonio De Pascale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Il Vangeldo di domenica 17/5/2020. Il commento del Prof. Antonio Luisi

Sab Mag 16 , 2020
Sabato 16 maggio 2020 Prof. Antonio Luisi VI domenica di Pasqua (Gv 14,15 – 21) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito […]